Archivi tag: Glamazona

Come ravvivare una triste giornata autunnale – Crocodile Cracker Glamazona di Catrice

Sto continuando a testare alcuni prodotti vinti al Quiz sulla pagina Facebook di Milk&Make. Vado un po’ a rilento perchè sono influenzata e parecchio giù di morale, l’autunno è arrivato troppo in fretta e non ha portato nessuna bella novità ma solo maltempo.. non vedo il sole da una settimana 🙁

Comunque era da tanto che non indossavo uno smalto scuro e ho optato per uno smalto preso in farmacia moltissimo tempo fa, un blu scurissimo quasi nero con microglitter blu si chiama Notturno ed è della marca Dolomia.

Per rallegrare un po’ il tutto però, ho deciso di ravvivarlo un po’ e ne ho approfittato per provare il Crocodile Cracker Glamazona di Catrice, già recensito in precedenza da Lucrezia e Lorella, si tratta di un top coat di colore dorato che fa effetto tipo cracking, non avevo mai provato uno smalto di questo tipo e non mi ha mai ispirato, ma mi sono ricreduta, è carino da vedere e molto facile per chi non è esperto di nail art.

20130928_171134

Continua a leggere

Recensione Liquid Gold Topper Catrice – LE Glamazona

Ciao Milkine,

Qui è Franci che vi parla! La Francesca che si scusa immensamente se non è stata molto presente in questo ultimo periodo, ma tra esami e vacanze le 24 ore giornaliere si sono sempre rivelate poche.

Oggi voglio presentarvi un prodotto che ho provato per voi nella mia ultima vacanza in Sardegna.

Ho aspettato di andare al mare per avere un po’ di colorito in volto, e riuscire così a mostrarvi al meglio questo gioiellino del make up.

Sto parlando del Liquid Gold Topper di Catrice, presente nella penultima Limited Edition, “Glamazona”.

Si tratta di un illuminante color oro, shimmer e liquido.

IMG_2527

È contenuto in una boccettina in vetro e si applica facilmente grazie ad un pratico contagocce.

Prima di applicarlo bisogna scuotere il flacone in modo da unire la parte più liquida alla parte dorata. Ci tengo a precisare che la texture è molto fresca e leggera, simile ad acqua. Di conseguenza non unge e non appesantisce il volto.

Una volta messa la goccia dorata nella parte superiore del nostro zigomo picchiettiamo con i polpastrelli per distribuire il prodotto.

Davvero un must per l’estate, un alleato per far risaltare la nostra abbronzatura.

IMG_2420

Io ho usato questo prodotto in abbinamento ad un outfit nero e oro e con un trucco oro e una finissima linea di eyeliner nero.

(Per l’oro della palpebra ho utilizzato lo stay all day di Essence collezione Circus Circus e poi ho aggiunto dell’ombretto in polvere color Dollar della Sleek).

Perdono infine  il mio rossore, ma come sapere la mia pelle prima del mare è color latte.

IMG_2424

Spero vi piaccia ragazze, io ve lo consiglio vivamente!

La vostra

Francesca B

Blush LE Sunkissed Essence & LE Glamazona Catrice: addio problemi esistenziali delle guance pallide!

Amichette care colorate!

Eccomi qua! Nuntio vobis che ho finito gli esami! *musichetta trionfale!*.

In teoria mi rimarrebbe ancora qualcosina da fare, ma sono davvero troppo troppo pigra per farlo subito. Non fare oggi quel che puoi far domani… *Balla di fieno*. Insomma, non prendete esempio da me. Zero proprio. No, davvero, vi ritrovate la casa piena di trucchi inutili. Eh sì, ho nuovamente svaligiato il DM in preda allo stress. Che brutta persona.

Questa volta però vi parlerò di due cosine che ho avuto modo di testare. Una presa da me, l’altra inviatami da quella santa donna di Annamaria!

Si tratta di blush. Qua già vedo la mia GemellaH Lucia che scalpita! Ebbene sì, amiche telespettatrici, io sono bianca. Molto bianca. Troppo bianca. Devo perciò abusare di due cose: rossetti e blush! Di quest’ultimo ne uso sempre tonnellate. E’ proprio una dipendenza! E così eccomi ad ammorbarvi con le ultime due scoperte di casa Callie.

SAM_0466

Il primo prodotto che vi presento è il blush compatto della Glamazona, la Limited Edition della Catrice veramente trash, leopardata e 80’s. Non la sentite l’aria anni ’80? Ma non è meravigliosa la confezione? Io la trovo davvero fantastica! E pratica soprattutto, si apre facilmente senza ammazzarmi qualche unghia e ha quel bel rilievo da giaguaro de noatri, che mi piange il cuore ogni volta, se penso che prima o poi sparirà sotto i colpi ossessivo-compulsivi del mio pennello.

Questo blush è davvero incredibile, scrive un sacco, dura un sacco, ce n’è un sacco, il prezzo… no, quello è tutto tranne un sacco, sono ben 4.95 euro per un prodotto ipergigante e che vi durerà una vita. Essendo scriventissimo ne basta davvero poco, perciò se non siete pratiche col blush fate attenzione! L’effetto “corsa per prendere il tram che state miseramente per perdere” è in agguato! E che dire del colore? E’ un bel fuxia sparato, evidenziatore, che però se ben sfumato diventa un bel rosa luminoso bon ton. Non ha glitterazzi o sbrilluccichi di vario genere, quindi va bene anche per le anime più sobrie. Io ve lo consiglio, amiche!

SAM_0468

Il secondo blush è quello che ho ricevuto da testare. Dunque, dunque, che dire? All’inizio ero un po’ scettica, il colore mi appariva trovo scuro per la mia pelle ed ero davvero dubbiosa sulla consistenza. Non avevo mai provato blush liquidi, quindi non avevo alcuna idea in merito. Ora, grazie a sto cosetto, ce l’ho! Eccome! Questo blush dura a tutto. Al caldo, all’acqua, al sole, al sudore, alla bomba nucleare, alle pulizie della mia camera. A tutto. Davvero! Dovrete levarlo con uno struccante, non se ne andrà mai via con il semplice sapone! NEVER! Milkina avvisata, ben struccata! ;D

Io trovo questo aspetto un vantaggio però, se so che starò fuori tutto il giorno e non avrò tempo di ritoccare la mia faccia da mortorio, mi affido a lui! Il colore non è così scuro come credevo, è un bel rosso/aranciato intenso, molto estivo e molto modulabile. Ne metto giusto una puntina e spalmo il tutto con i polpastrelli. Asciuga immediatamente quindi fate un po’ per volta, per non rischiare macchie di colore! Purtroppo, non vi so dire il prezzo, sarà comunque intorno alle 3 euro, conoscendo le Limited Edition della Essence.

Vi lascio pure gli swatches: contate che io sono davvero iperbianca.

SAM_0470
Insomma, questo è quanto! ;D Prossimamente vi racconterò di quella volta che Sara entrò al DM a comprare il detergente e ne uscì con i prodotti in saldo Catrice. Che brutta, bruttissima persona che sono. Deh. Tagliatemi le mani!!

Un bacino scialacquatore dalla vostra Callie XXX

E in bocca al lupo a chi ha ancora gli esami! You can manage! ;D

Crocodile Catrice,My Head Is A Jungle…of crocodiles!

Ciao a tutte!

Ecco la mia recensione del Crocodile Cracker Jungle Treasure della Limited Edition Glamazona di Catrice.

 

DSC_0578

 

Crocodile Catrice top coat

 

So che ve ne ha già parlato Lorella qui, ma visto che entrambe desideravamo ardentemente questo magico topper coccodrilloso, Annamaria ne ha mandato uno a tutte e due e ci ha chiesto una doppia opinione.

Riconfermo assolutamente la recensione di Lor: smalto promosso e consigliato, per un look sulle unghie diverso dal solito, ma soprattutto davvero semplice da realizzare!

La boccetta ha il tipico design Catrice, sebbene il tappo sia decorato da un motivo che ricorda molto l’armatura squamosa di questo antichissimo rettile (quante cose si scoprono su Wikipedia!). Il contenuto è di ben 10 ml con scadenza a 36 mesi! Il pennello è molto comodo, nè troppo piccolo nè troppo largo, la stesura è agevole e l’asciugatura è davvero rapida.

Lo smalto si presenta in una sola colorazione: un oro intenso davvero super brilluccicoso, quasi metallizzato.

Il caso ha voluto che, appena rientrata in casa e trovato il pacchetto tanto atteso, indossassi un verde scuro che, secondo me, si abbinava perfettamente a questo effetto coccodrillo dorato, così non ho perso tempo e l’ho provato subito!

Vi mostro subito i due diversi effetti realizzati, con qualche piccola indicazione su come ottenerli 🙂

DSC_0578

Per ottenere un effetto con “screpolature” più grandi e con zone di colore più ampie, stendere una passata abbastanza abbondante di Jungle Treasure.

DSC_0581

 

Per un reticolo più fine e delicato, scaricare quasi del tutto il colore dal pennello prima di applicarlo. In entrambi i casi lo smalto di base dev’essere BEN ASCIUTTO per evitare che venga trascinato via dal Crocodile Cracker.

Un abbraccio virtuale,

Lu.