Archivi tag: cura capelli

Voynich botanica nuovo shampoo e maschera

 

 

Pinalli presenta Voynich Botanica  shampoo maschera lucentezza ,la sua nuova linea di prodotti Bio per la cura dei capelli con i semi di lino e olio di jojoba.

Voynich é un Brand made in Italy, in esclusiva da Pinalli . È reperibile sia negli Store fisici che online qui.

Prende il nome da un famoso codice del ‘600, ancora oggi definito misterioso perché scritto in un idioma sconosciuto.

Uno dei settori di questo antico volume,i  fogli 1-66 é dedicato alla Botanica, con  illustrazioni dettagliate di erbe e fiori.  Da qui Voynich Botanica 1-66 

Devo dire che mi ha subito incuriosito, questa linea di prodotti Voynich Botanica.

Io non lo conoscevo, e sono sempre alla ricerca di nuovi prodotti per la cura dei capelli, specie Bio e/o naturali. Trovate alcuni dei miei preferiti qui



La linea capelli Voynich utilizza solo ingredienti di formulazione Bio e con oltre il 98% di origine naturale.

I suoi prodotti sono tutti certificati AIAB, a garanzia che i prodotti sono veramnete di origine biologica.

inoltre troverete il simbolo Vegan e non testato sugli animali. Non contengono inoltre Parabeni, siliconi , SLES, oli minerali e colori artificiali. Interessanti vero?

Ve li presento:

Shampoo Bio lucentezza brillante 250 ml. euro 12,00

Come dicevo contiene semi di lino che grazie all’alto contenuto di Omega 3 e 6,  nutrono in profonditá il capello e donano lucentezza immediata

Inci:

INGREDIENTS: Aqua/Water/Eau, Ammonium lauryl sulfate, Cocamidopropyl betaine, Glycerin, Decyl glucoside, Linum usitatissimum (Linseed) seed extract (*), Linum usitatissimum (Linseed) seed oil, Simmondsia chinensis (Jojoba) seed oil, Coco-glucoside, Glyceryl oleate, Sodium phytate, Phenoxyethanol, Sodium chloride, Parfum [Fragrance], Benzoic acid, Dehydroacetic acid, Sodium hydroxide, Limonene, Ethylhexylglycerin, Polyglyceryl-4 caprate, Polyglyceryl-6 ricinoleate, Polyglyceryl-6 caprylate, Polyglyceryl-3 cocoate, Sodium benzoate, Potassium sorbate.

Bio Maschera lisciante 250 ml- euro 15,00

Particolarmente adatta a capelli spenti, oltre alla presenza dei semi di lino e olio jojoba, presenta anche estratto di carota.

Un alto contenuto di Vitamina E quindi che  garantisce un giusto nutrimento per i capelli.

Inci:

Aqua/Water/Eau, Cetyl alcohol, Orbignya oleifera seed oil, Glycerin, Behenamidopropyl dimethylamine, Linum usitatissimum (Linseed) seed extract (*), Linum usitatissimum (Linseed) seed oil, Simmondsia chinensis (Jojoba) seed oil, Tocopherol, Phenoxyethanol, Parfum [Fragrance], Lactic acid, Benzoic acid, Dehydroacetic acid, Limonene, Ethylhexylglycerin, Sodium benzoate, Potassium sorbate.

Come vi sembrano? Io ci faccio un pensiero subito.
Come detto all’inizio sono un esclusiva Pinalli, e potete trovare online anche tanti altri prodotti di questo Brand, dalle linee capelli alla cura del corpo qui

Anna

Review – Rinforzante capelli Grow Gorgeus

Amo portare i capelli lunghi, anche se richiedono molta attenzione. Ed a dirla tutta, tra Università e lavoro, tempo a disposizione ne ho poco.

Grow Gorgeus kit haircare

Sempre alla ricerca quindi di prodotti per la cura dei capelli che rispecchino le mie esigenze: minimio sforzo e massimo rendimento.

E la linea di Grow Gorgeus è stata la risposta che cercavo. Oggi vi parlo dunque di questo Kit che racchiude tre prodotti: Detox scalp, conditioner detox e il siero ricrescita.

Continua a leggere

Andare dal parrucchiere e perdere tutti i capelli (true story)

Si va dal parrucchiere con l’intento di spuntare i capelli “giusto due centimetri non di più” e quello puntualmente decide taglio, colore e messa in piega a gusto suo.. si sa! Ma che addirittura si perdano tutti i capelli mi pare esagerata come moda! Spero che la tendenza non prenda piede!

tintura killer

Amiche, mi è capitata sotto gli occhi questa notizia. Pochi post più in là, sullo stesso Milk & Make, abbiamo giustamente parlato del fatto che non dobbiamo avvicinarci con pregiudizio ai prodotti cinesi. Io stessa compro dai cinesi se capita, poi leggo certe cose e mi viene l’ansia!!  Non so a voi!

Ma arriviamo ai fatti. Una donna era al “stella magica”, un parrucchiere cinese in via Battisti a Trieste, si stava facendo fare la tinta e ad un tratto – sentendo un fortissimo bruciore- ha portato le mani alla nuca ritrovandosi i capelli venir via a ciocche.. UN INCUBO!!!

La sventurata si è ritrovata calva, i carabinieri hanno sequestrato il prodotto utilizzato e la proprietaria dell’esercizio è stata indagata per lesioni.

Una decina di euro per taglio e colore erano certamente un’offerta allettante (conosciamo bene i prezzi dei parrucchieri, chi più chi meno, un occhio della testa almeno lo pretendono xD) ma la conclusione assurda della vicenda non può far altro che rispolverare perplessità mai del tutto sopite…. questi prodotti importati dalla cina sono controllati a sufficienza ?

Detto ciò, io che sono coraggiosa xD, ho deciso di testare per voi.. e solo per voi… una tinta comprata nel cinese sotto casa… questo è il risultato!! Datemi un opinione sul colore. Forse era meglio un’altra tonalità??

lohany

ahahha 😀 niente, non ce la faccio a scrivere un post serio.

Confido allora sulla buona Annamaria Corso alla quale ho chiesto di reperire per me un kit per shatush così da rendere i capelli castano scuri con l’effetto sfumato naturale che tanto mi piacerebbe sfoggiare questa estate! se ci riusciamo… presto in arrivo una recensione a tema.. a voi piace lo Shatush? 🙂

Sapete di cosa si tratta? Consiste in una tecnica particolare per decolorare i capelli in un modo che simuli il normale sbiondamento dei capelli al sole. Con lo Shatush si possono avere ciocche più chiare senza il problema dell’antiestetica ricrescita. Molte vip ne fanno uso, per darvi un’idea la sfoggiano Belen e la Canalis, tra le altre.  A me piace molto.. ma farla dal parrucchiere ha ancora costi proibitivi. Si sta parlando di kit per lo shatush casalingo ma io non ne ho ancora trovati nei negozi. Vedremo nei prossimi mesi! voi lo fareste?

Katherine Wheel