Archivi autore: Cardiocrazia

Informazioni su Cardiocrazia

Studentessa di Lettere, aspirante giornalista dai capelli verdi con una passione di notevoli dimensioni per i rossetti rossi.

[Recensione] Gloss Eye Pencil I♥Rock, Essence

Buona domenica, milkine! Oggi voglio condividere con voi la mia esperienza con un prodotto Essence che sicuramente conoscerete in tante…

Eye Pencil 1
Matita nera, migliore amica durante l’adolescenza! Non so voi, ma per me è stato l’unico prodotto make-up irrinunciabile dai 13 anni in poi. Senza matita nera non s’andava da nessuna parte, uscire di casa priva di quel nero era impensabile.
Adesso ho 23 anni e questo prodotto non è più il mio migliore amico (sostituito dall’eyeliner, dunque non è che abbia fatto ‘sti gran passi da gigante…), ma resta comunque irrinunciabile dentro al beautycase d’ognuna di noi. Continua a leggere

[Recensione] Russian Red, MAC

Ma ciao milkine!
Le mie comparse ormai vanno di pari passo con gli esami, ergo l’assenteismo vige sempre e comunque. Mi dispiace un sacco e, per farmi perdonare, anche stavolta ho deciso di parlarvi di un rossetto MAC. Lo conoscerete sicuramente, Russian Red è uno dei rossetti di punta dell’azienda canadese!

Russian Red è stato il mio primo rossetto MAC, vinto anni fa tramite un giveaway organizzato dal team Chep cut e fun. Dopo aver atteso un bel po’ il suo arrivo – le ragazze hanno avuto non poche difficoltà a reperirlo nel corner loro più vicino – è stato un piacere averlo finalmente tra le mani.

1
Lo ammetto, dopo averlo ricevuto ho usato per mesi praticamente soltanto lui. Mi piaceva in ogni sua caratteristica, dal packaging al profumo leggermente vanigliato, dal nome ( ! ) alla consistenza. Insomma, era diventato il mio rossetto d’ordinanza. Poi il tempo è passato, ho cambiato colore di capelli e chi s’è visto s’è visto. Bye bye, RR. Continua a leggere

[Recensione] Smoked Purple, MAC

Ciao Milkine! Preparatevi per una lunga, lunga recensione..

Quando pensiamo ai rossetti MAC – quando io pensavo ai rossetti MAC, fino a qualche tempo fa – mi venivano in mente due colori precisi: rosso e fucsia. Il brand canadese nel corso degli anni ha sfornato alcuni lipstick che rappresentano un must have e sono senza dubbio noti a tutte, anche a chi ha da poco cominciato ad approcciarsi al mondo del make-up. Tutte noi, pur non avendo magari mai digitato su Google i loro nomi, sappiamo che Ruby Woo, Russian Red, Diva, Girl About Town, Candy Yum Yum e così via sono alcuni tra i più gettonati ed apprezzati di sempre. Ecco perché a lungo non mi è nemmeno passato per l’anticamera del cervello il fatto che, a parte tutte le gradazioni possibili di rosso e fucsia, potesse esserci qualcos’altro che valesse la pena possedere, cercare, swatchare. Male, molto male.
Complice la mia insana fissazione degli ultimi tempi per i rossetti scuri, il mese scorso – approfittando della sua miracolosa comparsa sul sito italiano, raro evento – ho infilato nel mio carrello virtuale Smoked Purple. Fino all’anno scorso non sapevo nemmeno cosa fosse un rossetto, ora andare in giro con le labbra color post ceffone è ordinaria amministrazione. L’evoluzione della specie.

Sp 2 Continua a leggere

Cats Wink 3GO #01 Power Volume Mascara, TonyMoly.

Ciao Milkine ♥
Perdonate l’assenza; dicembre è stato un mese tremendo e una brutta influenza mi ha messa k.o. per un bel po’, non avevo alcuna fotografia già pronta per poter scrivere qualche review e così ho latitato per un po’. Finalmente sono di nuovo in forma, pronta per ammorbarvi con il mio chiacchierare!

Durante questi due mesi ho utilizzato, oltre al mio amato I♥Extreme Essence nella versione vecchia, un nuovo mascara: il Cats Wink 3GO #01 Power Volume, firmato TonyMoly. Forse il nome vi sarà familiare; se avete dato un’occhiata a qualche sito che si occupa di vendita di brand coreani ricorderete i tanti prodotti make-up a forma di geisha o, come in questo caso, con le sembianze di un micetto!

Come si può resistere ad un micio dagli occhi a mandorla che vi osserva durante l’utilizzo? Semplice, non si può!

1

Continua a leggere

Review: Water Color Blusher #01 Strawberry Pink, Etude House.

Ciao milkine ♥
Ultimamente vi ho assillate con recensioni su una marea di blush. Ve lo dico, la strada verso la fine delle review è ancora molto lunga, perciò armatevi di pazienza quando vedrete comparire il mio nome!

Bando alle ciance, oggi vi parlo di un blush della Etude House. Per chi di voi non lo conoscesse si tratta di un brand coreano che non viene distribuito in alcuno store fisico e difficilmente reperibile in Europa anche online.

1

Come potevo resistere a questo packaging meraviglioso? Ricorda un sacco i classici tubetti delle tempere che si usano per dipingere *-* Maledetti orientali, loro sì che ci sanno fare per quanto riguarda il packaging!

Continua a leggere

Tips & tricks: dye your hair.

Salve milkine ♥
Dopo aver imparato l’importanza della decolorazione ed aver blaterato in merito ad alcuni accorgimenti per rendere il processo un’esperienza fattibile, è ora di parlare delle tinte vere e proprie.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

Ho decolorato i capelli: quando posso tingermi?

Teoricamente ci si potrebbe tingere anche subito dopo la decolorazione, ma personalmente lo sconsiglio. Innanzitutto penso sia il caso di far ‘riprendere’ un minimo il capello dopo un trattamento così invasivo come la decolorazione, in secondo luogo trovo sia meglio far passare alcuni giorni tra deco e tinta. Il motivo è semplice: quando i capelli sono sporchi il colore prende meglio su di essi, così come la decolorazione. Sarà una convinzione mia, ma ogni volta che mi sono tinta con i capelli puliti il colore mi è durato meno.

Continua a leggere

Tips & tricks: bleach your hair.

Ciao milkine ♥

Se avete perso anche solo un minuto del vostro tempo ad osservare una delle mie foto avrete notato che i miei capelli non sono esattamente di un colore ( per gli altri ) ordinario. Mi sono sempre piaciuti i capelli dai colori un po’ pazzi e, a prescindere, mi tingo da quando avevo tredici anni.

In sostanza ho accumulato un po’ di punti esperienza in merito al modo in cui i capelli vanno trattati e lavorati per ottenere un colore sgargiante. Più di una volta mi è stato chiesto come fosse possibile ottenere una capigliatura da unicorno. Mi sembrava doveroso aprire il discorso partendo dallo step fondamentale, la decolorazione.
Preparatevi: sarà un post lungo e doloroso! :’)

1

Di cosa avete bisogno?
Per decolorare i capelli avrete bisogno di alcuni ammenicoli: polvere decolorante ( potete trovarla presso i venditori che si occupano di forniture per parrucchieri ma anche in negozi random che offrono anche prodotti per capelli ), acqua ossigenata in crema, guanti di gomma, pettine / spazzola e un po’ di buon senso.Partiamo dal presupposto che, per ottenere dei colori vividi e ‘pazzi’, decolorare è necessario. È un trattamento che può rovinare i capelli e lasciarli danneggiati a lungo e che, implicitamente, comporta il bisogno di effettuare periodici ritocchi per mantenere un bell’effetto. Vi assicuro che i capelli colorati – di qualunque tonalità essi siano – non sono carini se accompagnati da 10cm di ricrescita nera.
Continua a leggere

Review: Matte Lipstick Many Kisses #13 Eva, Astra.

Ciao milkine ♥

Alcuni mesi fa Astra mi inviò un pacchetto contenente una marea di prodotti da testare. Diversi sono stati i ed alcuni di essi mi hanno lasciata un po’ freddina, non mi hanno né entusiasmata né delusa in modo catastrofico.

1
A finire nella categoria incertezza, tra gli altri, vi è uno dei lipstick opachi facenti parte della linea Many Kisses. Io, in particolare, ho ricevuto la colorazione #13 Eva, un fucsia acceso con una punta di lampone dentro. Continua a leggere

Review: Shimmer Block Blusher & Bronzer, Vivo Cosmetics.

Ciao milkine ♥
Avete presente la nuvola nera di pioggia che perseguitava Fantozzi? Ecco, io mi sento più o meno così ma coperta da una pioggia di inutili, poco pigmentate polveri. Si vede che non è un periodo fortunato per me su questo fronte.

1
Alcuni mesi fa ho ricevuto un pacchetto da Vivo Cosmetics, ennesimo brand low cost inglese, contenente due prodotti che mi avevano resa scettica prima ancora di averli utilizzati: lo Shimmer Block Blusher e lo Shimmer Block Bronzer.

Continua a leggere

Review: Super Stay 24h Color #340 Absolute Plum, Maybelline.

Dopo EONI, finalmente una giornata di sole: come non approfittarne per scattare qualche foto ad un prodotto che ho potuto testare grazie allo staff di Milk&Make?

Oggi vi parlo del Super Stay 24h Color Maybelline, che ho ricevuto nella tonalità #340 Absolute Plum.

1

Più che un rossetto vero e proprio, lo definirei come una tenacissima tinta labbra. E con “tenacissima” intendo dire che, una volta applicata, non c’è verso di mandarla via: una volta asciugata si aggrappa alle labbra e struccarla è un’impresa! Nonostante la consistenza cremosa l’asciugatura è molto rapida, quindi bisogna correggere eventuali errori in fretta. In genere riesco a rimuoverlo quasi agevolmente con un pezzetto di cotone imbevuto nell’olio, ma anche un buon bifasico andrà bene ( cosa che io non ho, chiaramente. )

La pigmentazione è davvero alta e persiste per ore intere, tant’è che anche dopo 7 ore la maggior parte del prodotto è ancora sulle labbra – leggermente screpolato ai lati della bocca, dove tende a sbiadire più velocemente.

Continua a leggere