Limited Edition Essence X Pac Man – Recensione

Il più famoso dei videogiochi degli anni 80 compie ben 40 anni e Essence ha voluto celebrare questo grand riconoscimento con una limited edition dedicata a lui.
Con un pack estremamente kawaii che richiama il gioco, in tutto e per tutto possiamo dirvi che è una limited edition da collezione.
Pronte per scoprire questa chicca?

Partiamo dall’ Highlighter 01 Game Over.
Costo: € 4,89 per 7g di prodotto ed un PAO di 12 mesi
Pack: niente da fare, io adoro estremamente questi pack molto kawaii, giocosi. QUi è raffigurato un bel fantasmino. Base nera con coperchio trasparente e grafica pixel.
Texture: polvere cotta, molto morbida, quasi vellutata.

Pigmentazione: super! Questo giallo/ oro è un perfetto illuminante! Per nulla polveroso. Attenzioe alla quantità che userete, in quanto ci si potrebbe trasformare in una lampadina in pochi secondi.

In commercio sono presenti in due tonalità.



Palette Blush 01 Beware of flashing monsters

Costo:  € 4,49 per 16g di prodotto ed un pao di 18 mesi.
Pack: palette compatta, versatile. Base nera con chiusura magnetica. Presenti quattro finestrelle con tre fantasmini e Pac Man. Carinissimo.
Texture: morbidi, vellutati. Non molto polverosi.
Aggiungo anche che hanno una profumazione molto delicata.


Pigmentazione: sono presenti quanttro tonalità tra cui un tre matte ed uno col finish shimmer.
Molto carini. Basta una sola passata già per avere un colore ricco. Facile sfumabilità.


Passiamo al clou della limited editione. Il pezzo forte. La palette 01 You’II eat it up!

Bellissima. Hanno creato il gioco vero e proprio sul packaging, perchè sembra disegnata invece Pac Man si muove realmente tra i vari labirinti.

Pack: Compatto e leggeremente pesante. Nera. Un vero e prio gioco portatile stile anni 80!
Costo:
€ 8,99 per 12 g di prodotto ed un PAO di 12 mesi.
Texture: ombretti cotti, leggeremente polverosi

Sono presenti tonalità autunnali, colori caldi


Pigmentazione: Con una sola passata avremo già delle buone performance. L’unica cosa è che speravo in un giallo che tenesse di più invece.. si sbiadisce in poco tempo.
Consiglio comunque sempre un buon primer come base perchè tendono leggeremente a sbiadirsi.
Tutto sommato sono tonalità chepossiamo ritrovare in altre palette ma se siete delle collezioniste seriale, questo lo dovete avere!

Alla prossima
Samantha

Mi trovate anche su:
PAGINA FB
BLOG 
INSTAGRAM

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"