Recensione Palette Disney Princess Jasmine -Essence

La nuova limitid edition di Essence ha fatto e fa girare la testa a molte makeup addict.
Di certo la collezione Disney Princess, composta da sei palette con sei pennelli abbinabili, 4 per occhi e 2 per viso è andata a ruba sia nei negozi che online.

Noi non ci siamo fatte scappare due palette occhi che personalmente le trovo maggiormente di mio gradimento per le tonalità presenti.


Ariel e Jasmine.
Ciascuna con un prezzo di € 9,95 per 18g di prodotto ed un PAO da 12 mesi
mentre per quanto riguarda ai pennelli abbinati ognuno ha la sua caratteristica. Questo di Jasmine  è un pennello occhi da sfumatura, elegantissimo con la scritta in oro.

Oggi mi voglio soffermare proprio su di lei, Jasmine.
Tutte le palette occhi si presentano con un pack in cartonato, abbastanza leggero, con una chiusura magnetica e con un comodo specchio al suo interno.
Amo terribilmente la grafica.
Si chiama 02 Fly the magic carpet .

Sono presenti ben 15 tonalità con texture e finish differenti.
Vorrei, inoltre, precisare una cosa.
TUTTI GLI SWATCHES CHE PUBBLICHIAMO SONO #NOFAKESWATCHES,
questo perchè abbiamo notato da un po’ di tempo che per attirare maggior potenziali acquirenti le aziende ritoccano gli swatches per poi magari ritrovarsi a casa un prodotto che non è come noi ce l’aspettassimo.

Ora capirete perchè ho “tampinato” per un po’ di tempo Anna, per avere le palette.

Gli swatches parlano.
Sono presenti quattro ombretti matte e hann una texture polverosa ma sono morbidi da prelevare, mentre per quanto riguarda agli altri undici al tatto sembrano più pressati, più secchi, ma non sono polverosi. Hanno una scrivenza unica. UNA SOLA PASSATA.
Vi rendete conto??
Una sola passata per avere già un colore ricco, pieno, tridimensionali persino per alcuni.
Per cosa? Per neppure € 10 ??
Ho provato tanti brand in questi anni e sono rare le volte che mi si trova in sintonia con delle palette che trovavo fantastiche.
Qui gli swatches parlano da soli: abbiamo nell’ultima foto quel rosa soft che si può addirittura usare su altri ombretti per avere un finish wet! Abbiamo un nero pieno con qualche glitterino e quel vinaccia che sono una bomba usati in uno smokey o addirittura come colore di transizione.

Parliamo di quel giallo?
L’avete visto? UNA SOLA PASSATA.

Insomma, abbiamo una palette che potrebbe costare nettamente di più per quel che vale.
Acquistatele se potete, sono una chicca unica!

Appena feci vedere questo ad Anna, mi chiese se mi fossi ispirata all’ uccello del paradiso.. A
A dire il vero non ci feci neppure caso… ma devo dire che sono rimasta pienamente soddisfatta dalla pigmentazione che hanno ciascuna. Una cosa sola però è doveroso dire. Con i pennelli, questi ombretti perdono tantissimo e quello che vedete qui sono il frutto dell’applicazione col ditozzo.
Perchè il fall out è dietro all’angolo col pennello nonostante si abbiano migliaia di accortezze.

Per quanto riguarda i finish, l’avete visto pure voi. I metal glamour chic sono i miei preferiti, nonostante vi abbia scritto che siano “secchi” ma hanno quella pigmentazione che appena tocchi la pelle sembra di spalmarsi del burro colorato. No, non ha quella consistenza eh.. ma  è per farvi capire la facilità anche di sfumabilità.

Si possono creare sempre migliaia di makeup, mai uguali ma sempre fighissimi.

Parola di Samantha! 😁

Fatemi sapere ASSOLUTAMENTE cosa ne pensate!

PAGINA FB
BLOG 
INSTAGRAM

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"