[Recensione] Essence Palette Too Glam To Give A Damn

Ciao ragazze!! E come vi avevo promesso eccomi qui a parlarvi di una delle nuove palette viso e occhi di Essence: Too Glam To Give A Damn.

 

 

Queste palette sono disponibili in 4 diverse varianti e le potete trovare già in questo periodo negli stand italiani perché sono state inserite in una limited edition, che comprende anche le palette con tre illuminanti di cui vi ho già parlato, ma se non le trovate non preoccupatevi perché a partire da fine mese saranno inserite in gamma permanente : ) ha un prezzo di 6,95€ in Germania quindi in Italia sarà poco di

Se siete appassionate del makeup e seguite le novità, appena l’avete vista sicuramente avrete pensato a Mac  Cosmetics che mesi fa ha introdotto nel mercato palette davvero molto simili con cialde viso e occhi e anche la disposizione delle cialde era praticamente identica a queste di Essence.

Questa che ho io a mio parere è la versione con i colori più particolari, perfetti per l’autunno che è ormai alle porte e vogliamo parlare del packaging? Davvero molto bello in cartoncino decorato e con specchio.

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Appena ho provato gli ombretti ho notato che le colorazioni shimmer sono molto più pigmentati di quelli opachi. I colori shimmer sono stupendi! Soprattutto il viola  e l’oro (tonalità molto particolare perché contiene molto giallo al suo interno) . Sono davvero bellissimi se applicati su tutta palpebra e sfumati all’esterno con un colore opaco per la piega dell’occhio. Anche il verde è luminoso e bello pigmentato, sul mio occhio azzurro non dona particolarmente, ma su un occhio castano penso che sia davvero top!

Anche facendo gli swatches ho riscontrato la stessa problematica; come potete vedere gli opachi, sono meno scriventi. Soprattutto il rosa e il panna sono quasi invisibili. Sull’occhio si possono comunque utilizzare per settare il primer o magari per uniformare la palpebra, ma sicuramente non si riesce a ottenere il colore che vedete in cialda. I colori satinati invece hanno una pigmentazione media e non sono affatto male se si ha la pazienza magari di costruire un po’ il colore e magari fare 2 passate.

Tutti i colori un volta applicati, e usati su un primer o una base cremosa, hanno una buona durata e nel corso delle ore non tendono a svanire troppo e anche quelli con i glitter non fanno fall out sulla guancia.

Per quanto riguarda l’illuminante devo dire che è molto bello. Su una carnagione troppo chiara non va bene perché tende ad avere una base pescata con riflesso oro che potrebbe risultare scuro, ma se avete ancora la pelle un po’ abbronzata la risalta un sacco ed è bello visibile. Si sfuma bene e come la maggior parte delle polveri viso Essence ha anche una buona durata sul viso. Ovviamente nessuno vi vieta che anche questo colore lo potete usare sugli occhi per dare luminosità o perché no come punto luce  ; )

Insomma a me questa palette è piaciuta nel complesso perché si riescono a ricreare dei bei trucchi e anche la gamma cromatica mi piace molto, ma come vi ho detto prima alcuni colori non hanno un’ ottima scrivenza. Quindi se vi piace sperimentare e provare nuovi prodotti prendetela, ma se volete una palette quasi perfetta non fa per voi perché secondo il mio parere necessita di un bel marroncino da usare nella piega. L’illuminante che dirvi? Bello e non se ne hanno mai abbastanza.

Spero di esservi stata utile

Nadiadupe

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"