Essence -nuovi colour boost mad about Matte 2018

Per una fanatica dei rossetti come me, era impossibile non gioire alla scoperta di questi nuovi liquid lipstick colour boost Mad about Matte di Essence .

in uscita con assortimento Autunno inverno 2018.

Per il momento sono disponibili negli stand in Germania o online al costo di 2,75, per 8 ml. Arriveranno anche in Italia per fine settembre, primi di ottobre, ad un prezzo maggiore.

Volete sapere la mia prima impressione appena swatchati? Un WOW entusiastico al cubo.

Vi allego di seguito gli swatches delle colorazioni che ho scelto, ovvero dal numero 1 al 5 partendo dall’alto.

Sono disponibili in 10 colorazioni, che vanno dal nude, rosso, lilla, arancio e rosso berry.

Io sono rimasta fedele al nude, perché sono più portabili, e volevo comunque confrontarli con alcuni dei miei preferiti.

 

Packaging:

Molto semplice e praticissimo, un tubetto di plastica da portare con se per un ritocco, senza rischiare che vada rotto. Riprende la forma dei precedenti Vinylicious, che a me personalmente non sono piaciuti

 

Consistenza e durata.

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

La formulazione è liquida come dicevo all’inizio, con una ottima pigmentazione.

Si asciugano subito, con una texture Matt molto leggera sulle labbra ( in termini di sensazione , non seccano le labbra) e sono non transfer.

Lo scovolino è praticissimo e permette una applicazione perfetta anche sui contorni e angoli.

Per rimuoverli sono ricorsa ad un bifasico, perché con un normale detergente non vanno via completamente, e dopo ho idratato comunque le labbra con un buon balsamo (lo faccio di routine prima di andare a dormire, a giorni alterni anche un leggero scrub).

Considerazioni finali:

Come per tutti i prodotti l’opinione é soggettiva, perché incide molto il tipo di pigmentazione delle proprie labbra, e struttura dell’epidermide. Una bocca con labbra screpolate, e con molte pellicine, va  idratata e trattata prima di applicare un rossetto Matt in genere, che evidenzia assolutamente imperfezioni.

Io personalmente li sto amando, e ogni giorno alterno le cinque colorazioni da me scelte.

Vi allego anche INCI per chi fosse inetressata. Questo è del numero 5 Dangerously yours,

quindi le sigle finali dei colori cambieranno ogni volta.

 

INGREDIENTS: ISODODECANE, DIMETHICONE, CYCLOPENTASILOXANE, ISOHEXADECANE, KAOLIN, MICA, SILICA DIMETHYL SILYLATE, TRIMETHYLSILOXYSILICATE, PEG-8 BEESWAX, DISTEARDIMONIUM HECTORITE, CERA MICROCRISTALLINA (MICROCRYSTALLINE WAX), SIMMONDSIA CHINENSIS (JOJOBA) SEED OIL, HELIANTHUS ANNUUS (SUNFLOWER) SEED OIL, TOCOPHEROL, PROPYLENE CARBONATE, PENTAERYTHRITYL TETRA-DI-T-BUTYL HYDROXYHYDROCINNAMATE, PHENOXYETHANOL, PARFUM (FRAGRANCE), CI 15850 (RED 6 LAKE), CI 15850 (RED 7 LAKE), CI 77491, CI 77492, CI 77499 (IRON OXIDES), CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE).

Vi ho convinte? Avete qualche domanda da pormi? Quali sono i vostri colori preferiti?

Ci risentiamo presto con un prossimo articolo dove confronteró questi con alcune tinte da me preferite. E non perdete la prossima review sui nuovi Lipstick Matt sempre di Essence,

Giulia

 

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"