Estate- abbronzatura naturale o Self Tan? Vita Liberata

Abbronzatura naturale o self tan? Parliamone.

La primavera si fa aspettare a lungo, e lascerá presto il posto a temperature quasi estive. Dove è il mio bikini?

La tanta temuta prova costume giunge alle porte. Se ci metto in conto anche la mia carnagione bianco latte ,  ho dei motivi  dal desistere di correre subito in spiaggia.

Ma la voglia è tanta, e dato che ho perso qualche chilo, posso indossare il costume con meno ansia. Ma poi sinceramente che me ne frega. È così bello tuffarsi in piscina o in mare e stendersi al sole.

Ecco appunto, stendersi al sole, argomento davvero…scottante.

Una bella abbronzatura durevole, richiede pazienza e attenzione. Lunghe e non protette esposizioni mettono a rischio la nostra pelle. Ormai lo sappiamo tutti, è vero , ma il numero di tumori della pelle sono ogni anno in crescente aumento.

Fate quindi molta attenzione al fattore di protezione che scegliete e anche alla qualità del prodotto che andate a spalmarvi. Perché non bisogna comunque rinunciare a dei bagni di sole, che tra l’altro ci permettono di fare il pieno di vitamina D, e ci donano una sana colorazione dorata.

Io l’anno scorso ho scelto Alkemilla, preferendo quindi un brand Bio. E mi sono trovata molto bene. Profumazione direi non molto particolare, ma la crema si è dimostrata efficace, anche durante i miei bagni in mare.

Ma dopo una esposizione al sole, bisogna ulteriormente idratare la nostra pelle con una buona crema idratante.

Chi di voi invece preferisce evitare scottature e particolari attenzioni dovute alla tintarella? Cercate magari una buona crema/latte autoabbronzante magari con un buon INCI?

Se sì vi consiglio questi prodotti della Vita Liberata, un Brand biologico, che non utilizza sostanze chimiche.

Ci sono varie formulazione, in mousse, crema, spray. E varie gradazioni di abbronzatura.

Il consiglio è di applicarli sempre con un guanto apposito, per distribuire bene il prodotto e per evitare di ritrovarsi il palmo delle mani colorato.

Vita Liberata Invisi acqua abbronzante in schiuma – leggera-media  o media scura 34.95€

Vita Liberata Fabulous Self Tanning Gradual lozione 200ml 17.45€

 

Guanto abbronzante Vita Liberata euro 3,95 Lookfantastic.it

Io ho provato anche  questa Blur HD finish, che è un po’ un compromesso. Di facile applicazione, grazie alla sua formulazione in latte, garantisce una abbronzatura naturale, fino a 24 ore, idratando a fondo la nostra pelle, grazie a ingredienti come Aloe vera e burro di Karite e Vitamina E.

L’ho acquistata su LookFantastic.it a € 28,45 e i  questi giorni è in offerta sconto 20%

Ecco come la descrive il sito.

Body Blur Instant Skin Finisher di Vita Liberata è un make-up ( fondotinta) per il corpo da risciacquare, che lascia sulla pelle un immediato effetto ritoccato, tutto da fotografare. Arricchita con particelle foto riflettenti incorporate nella BodyBlur™ Technology, la formula perfezionante riduce al minimo la comparsa di macchie, imperfezioni e irregolarità del tono della pelle.

Adatta sia per il viso che per il corpo, la lozione contiene una miscela nutriente di estratti naturali e biologici, tra cui burro di karitè, glicerina e Aloe Vera per idratare e condizionare la pelle, offrendo al contempo un colorito naturale, per un look baciati dal sole. Può essere indossata sotto il fondotinta per un finish vellutato. La presenza di acetato di tocoferolo contrasta l’azione dei radicali liberi per combattere i segni dell’invecchiamento.

Senza alcool, parabeni e profumi.

Vi allego InCi

Aloe Barbadensis (Aloe Vera) Leaf Water*, Aqua (Water, Eau), Glycerin*, Cyclopentasiloxane, Cetearyl Alcohol, Dimethicone, Cetyl Alcohol, Glyceryl Stearate, Phenyl Trimethicone, Isohexadecane, Panthenol, Disodium EDTA, Butyrospermum Parkii (Shea) Butter, (Beurre)*, Saccharide Isomerate*, Tocopheryl Acetate, Phenoxyethanol, Cucumis Melo (Melon) Fruit Extract*, Hyaluronic Acid, Ethylhexylglycerine, Vitis Vinifera (Grape) Seed Extract*, Ginkgo Biloba Leaf Extract*, Synthetic Fluorophlogopite, Hydrolysed Silk, Tin Oxide, CI 77891 (Titanium Dioxide), CI 77491 (Iron Oxide), CI 77492 (Iron Oxide), CI 77499 (Iron Oxide).

Io l’ho provato in più occasioni, specie nelle gambe per evitare i collant. Lascia una bella pelle idratata,  e dona un bel colore dorato, no aranciato.

L’unica pecca rispetto ai precedenti prodotti, essendo una crema colorata tipo fondo, tenderebbe a macchiare gli abiti, specie se bianchi.

Ve lo consiglio quindi se lo volete usare per qualche occasione speciale, non siete abbastanza abbronzate e non volete usare le calze.

Sta a voi dosarne la quantitá per ottenere la colorazione che volete.

Che optiate infine per una abbronzatura naturale o una self Tan, ricordatevi sempre di preparare la pelle sia del viso che del corpo.

Uno scrub due volte alla settimana è l’ideale per liberare lo strato superficiale dalle cellule morte.

Per una abbronzatura naturale e duratura, ricordatevi inoltre di bere tanta acqua, di assumere cibi ricchi di Vitamine e Antiossidanti, che eviteranno tra l’altro un invecchiamento precoce della pelle.

Ma la buona regola resta sempre quella di esporvi al sole con moderazione

 

Vi allego InCi

Aloe Barbadensis (Aloe Vera) Leaf Water*, Aqua (Water, Eau), Glycerin*, Cyclopentasiloxane, Cetearyl Alcohol, Dimethicone, Cetyl Alcohol, Glyceryl Stearate, Phenyl Trimethicone, Isohexadecane, Panthenol, Disodium EDTA, Butyrospermum Parkii (Shea) Butter, (Beurre)*, Saccharide Isomerate*, Tocopheryl Acetate, Phenoxyethanol, Cucumis Melo (Melon) Fruit Extract*, Hyaluronic Acid, Ethylhexylglycerine, Vitis Vinifera (Grape) Seed Extract*, Ginkgo Biloba Leaf Extract*, Synthetic Fluorophlogopite, Hydrolysed Silk, Tin Oxide, CI 77891 (Titanium Dioxide), CI 77491 (Iron Oxide), CI 77492 (Iron Oxide), CI 77499 (Iron Oxide).

Io l’ho provato in più occasioni, specie nelle gambe per evitare i collant. Lascia una bella pelle idratata,  e dona un bel colore dorato, no aranciato.

L’unica pecca rispetto ai precedenti prodotti, essendo una crema colorata tipo fondo, tenderebbe a macchiare gli abiti, specie se bianchi.

Ve lo consiglio quindi se lo volete usare per qualche occasione speciale, non siete abbastanza abbronzate e non volete usare le calze.

Sta a voi dosarne la quantitá per ottenere la colorazione che volete.

E voi siete fan della tintarella? Quali prodotti preferite?

Giuli

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"