Review: Maschera LUSH La via della Seta

Hey Milkine.

Avere un po’ di tempo libero dall’università fa sempre bene, ed eccovi una nuova review!

Review per la skin care: visto che ha aperto un negozio dalle mie parti, sono rimasta colpita da tutto ciò che vende Lush e dalla capacità di CREARE cosmetici con prodotti freschi.

Incuriosita dalla nomea che le loro maschere hanno mi son convinta a provare una di queste.

Vi avviso, in fatto di maschere utilizzo quasi sempre argilla verde e/o bianca… economiche e durano un bel po’.

Ma visto la tentazione Lush mi sono convinta a provare la maschera La Via della Seta. 

Love Lettuce_single_L-500x500

Inizialmente ero tentata a comprare la famosa Mascherita Piperitama visto che ho deciso di comprarla con una mia amica e dividercela, questa soddisfaceva le esigenze di entrambe (mi scuso infatti con la foto presa da internet, ma a dividere in due il prodotto non mi è capitato il recipiente 🙁 )

Cosa dice il sito: 

Con argilla verde, gel di alghe e lavanda per esfoliare, detergere e levigare la pelle normale o mista (diventerà morbida come seta). Questa maschera è tutta verde, così potrete giocare ai marziani mentre lei agisce. Deterge la pelle normale o mista alla perfezione. La nutre con i minerali del gel di alghe, lenisce con miele e lavanda, asciuga gli eccessi oleosi con l’argilla ed esfolia delicatamente con piccoli granuli di mandorle macinate. Ma a proposito, c’è vita su Marte?

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Come si usa: applicare una dose abbondante evitando gli occhi, tenere 5/10 minuti e risciacquare con acqua tiepida. Una confezione serve per almeno 4 trattamenti e va tenuta in frigorifero per non più di tre settimane. 

 

Mi piace tanto che contenga al suo interno dei piccoli granuli di mandorle per esfoliare delicatamente. Cosa che mi piace meno è l’odore. L’ho provata due volte questa maschera: una appena acquistata e un’altra circa una settimana dopo e la cosa che più mi ha dato fastidio è stato l’odore (di alga) appena la si mette. Possiedo anche il tonico alle alghe dell’Alverde, ma in quel caso l’odore è meno forte e più gradevole.  Fortunatamente dopo un paio di minuti l’odore va via per non tornare più! 

L’ho divisa anche perché, come dice il sito, va tenuto in frigo per non più di tre settimane ed io, solitamente, faccio una maschera a settimana, quindi sarebbe andata a male. 

Mantiene le promesse?

Tutto sommato si. L’effetto dell’argilla, per me che sono abituata da un po’, si vede: i pori sono ristretti e ridotti. E la pelle risulta liscia. 

Cosa ti piace più e cosa ti piace meno?

Mi piace il fatto che mantenga cosa promette e quindi la consiglio a chi ha la pelle mista come la mia. Non è troppo aggressiva e, come già detto, mi piace l’effetto esfoliate.

Non mi piace l’odore un po’ troppo “marino”. Non mi piace il prezzo, 9.25 € per 4 applicazioni, ed il rischio che il prodotto scada dopo un po’. Preferisco per questo la cara argilla in polvere ed un po’ di acqua che, almeno su di me, ha lo stesso effetto de La Via della Seta.

E voi, Milkine, avete provato questa maschera?

Un bacio

Annalisa

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"