Blush LE Sunkissed Essence & LE Glamazona Catrice: addio problemi esistenziali delle guance pallide!

Amichette care colorate!

Eccomi qua! Nuntio vobis che ho finito gli esami! *musichetta trionfale!*.

In teoria mi rimarrebbe ancora qualcosina da fare, ma sono davvero troppo troppo pigra per farlo subito. Non fare oggi quel che puoi far domani… *Balla di fieno*. Insomma, non prendete esempio da me. Zero proprio. No, davvero, vi ritrovate la casa piena di trucchi inutili. Eh sì, ho nuovamente svaligiato il DM in preda allo stress. Che brutta persona.

Questa volta però vi parlerò di due cosine che ho avuto modo di testare. Una presa da me, l’altra inviatami da quella santa donna di Annamaria!

Si tratta di blush. Qua già vedo la mia GemellaH Lucia che scalpita! Ebbene sì, amiche telespettatrici, io sono bianca. Molto bianca. Troppo bianca. Devo perciò abusare di due cose: rossetti e blush! Di quest’ultimo ne uso sempre tonnellate. E’ proprio una dipendenza! E così eccomi ad ammorbarvi con le ultime due scoperte di casa Callie.

SAM_0466

Il primo prodotto che vi presento è il blush compatto della Glamazona, la Limited Edition della Catrice veramente trash, leopardata e 80’s. Non la sentite l’aria anni ’80? Ma non è meravigliosa la confezione? Io la trovo davvero fantastica! E pratica soprattutto, si apre facilmente senza ammazzarmi qualche unghia e ha quel bel rilievo da giaguaro de noatri, che mi piange il cuore ogni volta, se penso che prima o poi sparirà sotto i colpi ossessivo-compulsivi del mio pennello.

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Questo blush è davvero incredibile, scrive un sacco, dura un sacco, ce n’è un sacco, il prezzo… no, quello è tutto tranne un sacco, sono ben 4.95 euro per un prodotto ipergigante e che vi durerà una vita. Essendo scriventissimo ne basta davvero poco, perciò se non siete pratiche col blush fate attenzione! L’effetto “corsa per prendere il tram che state miseramente per perdere” è in agguato! E che dire del colore? E’ un bel fuxia sparato, evidenziatore, che però se ben sfumato diventa un bel rosa luminoso bon ton. Non ha glitterazzi o sbrilluccichi di vario genere, quindi va bene anche per le anime più sobrie. Io ve lo consiglio, amiche!

SAM_0468

Il secondo blush è quello che ho ricevuto da testare. Dunque, dunque, che dire? All’inizio ero un po’ scettica, il colore mi appariva trovo scuro per la mia pelle ed ero davvero dubbiosa sulla consistenza. Non avevo mai provato blush liquidi, quindi non avevo alcuna idea in merito. Ora, grazie a sto cosetto, ce l’ho! Eccome! Questo blush dura a tutto. Al caldo, all’acqua, al sole, al sudore, alla bomba nucleare, alle pulizie della mia camera. A tutto. Davvero! Dovrete levarlo con uno struccante, non se ne andrà mai via con il semplice sapone! NEVER! Milkina avvisata, ben struccata! ;D

Io trovo questo aspetto un vantaggio però, se so che starò fuori tutto il giorno e non avrò tempo di ritoccare la mia faccia da mortorio, mi affido a lui! Il colore non è così scuro come credevo, è un bel rosso/aranciato intenso, molto estivo e molto modulabile. Ne metto giusto una puntina e spalmo il tutto con i polpastrelli. Asciuga immediatamente quindi fate un po’ per volta, per non rischiare macchie di colore! Purtroppo, non vi so dire il prezzo, sarà comunque intorno alle 3 euro, conoscendo le Limited Edition della Essence.

Vi lascio pure gli swatches: contate che io sono davvero iperbianca.

SAM_0470
Insomma, questo è quanto! ;D Prossimamente vi racconterò di quella volta che Sara entrò al DM a comprare il detergente e ne uscì con i prodotti in saldo Catrice. Che brutta, bruttissima persona che sono. Deh. Tagliatemi le mani!!

Un bacino scialacquatore dalla vostra Callie XXX

E in bocca al lupo a chi ha ancora gli esami! You can manage! ;D

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"