[Recensione] Catrice Dewy-Ful Lips Lip Butter

Ciao ragazze! Oggi vi voglio parlare di una novità Catrice che da poco è entrata in gamma permanente: Dewy-Ful Lips Lip Butter. È disponibile in 4 diverse colorazione per lo più nude e ha un prezzo di € 4,59.

 

Io ho acquistato lo 030 “dr. DEWlittle” che sarebbe un color labbra che si abbina bene con tutti i look. Come dice il nome si tratta di un lip balm con all’ interno Burro di Karitè che idrata le labbra e gli dona un look rimpolpato con un finish dewy quindi “bagnato”. Continua a leggere

[Recensione] Essence Holo Wow! Dewy Lip Shine

Ciao ragazze!!! Continuo a parlarvi delle novità Essence che da poco troviamo anche nei nostri stand italiani. Oggi è il turno di: Holo Wow! Dewy Lip Shine. È disponibile in 5 colorazioni diverse; dai colori più neutri a quelli un po’ più particolari come blu e verde. Io ho lo 03 “Scarab Wings” che ha una base violacea con tantissimi micro glitter azzurri e verdi. Ha un prezzo di 3,59€.

Come vi ho detto negli articoli precedenti le labbra glossate stanno tornando di moda e sappiamo che il trend olografico ci accompagna già da qualche mese; ecco, questo prodotto racchiude entrambi le cose e già vi anticipo che secondo me non può mancare nel vostro beauty.

Come potete vedere già dall’ esterno questo gloss ha dei riflessi davvero stupendi! Sono sicura che ad alcune di voi è venuto in mente Blue Brown di Mac; diciamo che la scia colore è quella, ma questo ha più viola rispetto al famoso ombretto Mac che ha una base marrone.

Appena lo si apre emana un profumo davvero buonissimo di caramella che verrebbe voglia di mangiarlo! L’applicatore secondo me preleva poco prodotto, siccome voglio che i riflessi azzurro/verdi si vedano anche sulle labbra tendo a fare più di una passata però devo ammettere che essendo piccolino almeno è preciso anche nei bordi.

Ho provato ad utilizzarlo da solo e devo dire che è molto carino, non appiccica particolarmente le labbra e per essere un gloss non ha nemmeno un pessima durata. Resiste circa 2 ore, naturalmente senza mangiare. Il meglio di se secondo me è applicato su una matita o su un rossetto nude (il risultato ve lo mostro indossato) perché le cangianze rimangono molto più visibili e avendo una base anche la durata migliora molto.

Insomma a me questo prodotto è piaciuto molto! Io lo definirei più che altro un top coat che è perfetto da applicare anche su rossetti violacei o di altri colori per ricreare effetti particolari con labbra super rimpolpate. Con un piccolo prezzo abbiamo la possibilità di sperimentare e giocare un po’ con i colori.

Spero di esservi stata utile

Nadia

[Makeup Trend] Dewy Look e novità

Ciao ragazze!

Oggi vi voglio parlare di un trend che si sta diffondendo sempre di più soprattutto tra le star: il look Dewy.

Questo nuovo metodo segue un po’ la scia dello Strobing permettendo di giocare sul nostro viso con i punti luce. Senza scavare con le ombre (come voleva il contouring) l’utilizzo del dewy fa risaltare alcuni punti come gli zigomi, l’arcata sopraccigliare, la punta del naso o l’arco di cupido in modo molto naturale, con un effetto bagnato.

Infatti Dewy significa letteralmente “rugiada” ed e indicato per chi vuole donare al volto un look “bagnato” per ricreare la lucentezza naturale della pelle. Dimentichiamoci gli illuminanti dai colori olografici o glitterati perché in questa tecnica bisogna rendere il look luminoso si ma deve risultare naturale, proprio come se la pelle fosse luminosa di suo, o baciata dalla rugiada.

Per ricreare un look Dewy bisogna prima di tutto partire da una buona base e idratare bene la nostra pelle. Anche per il fondotinta dobbiamo indirizzarci su texture leggere e lasciare nel cassetto i fondi dalla coprenza totale e finish super matte. Se avete la pelle mista o grassa applicate la cipria solo dove realmente vi lucidate, quindi nella zona T e mi raccomando applicatela in piccole dosi perché l’effetto “polveroso” è completamente l’opposto dell’effetto Dewy.

Dopo aver fatto una bella base si procede con l’illuminante, deve essere di color naturale o di una tonalità non troppo diversa dal vostro incarnato e possibilmente zero glitter. Secondo me per questa tecnica è meglio indirizzarsi sulle texture cremose o magari in stick che sono anche molto pratiche da applicare e si possono sfumare anche con le dita per farle fondere al meglio con la pelle.

Essence e Catrice tra le loro novità ci ha fatto trovare proprio degli illuminanti in stick a effetto bagnato che siamo curiose di provare con voi..

Vi lascio qui di seguito il link al mio profilo Instagram se vi va potete seguirmi anche li, pubblico foto quasi ogni giorno e tratto diversi temi, vi aspetto 🙂 —https://www.instagram.com/nadi_motti/

Nadia