[Recensione] Next Stop Summer, Limited Edition Essence

Limited Edition firmata Essence per questa Estate rovente sotto tutti i punti di vista.
Si tratta di Next Stop Summer, in uscita in Italia verso Luglio/Agosto, prodotti particolari per un risultato inaspettato.
Ma sarà davvero così? Vediamo insieme alcune chicce!


Matt Blotting Paper
Hanno un costo di € 1,99. Sono delle utilissime cartine assorbi sebo, adatte proprio in questo periodo e per chi ha una pelle grassa e l’effetto lucido è dietro l’angolo. Basterà tamponare la zona dedicata per avere un effetto matt. Ne troveremo ben 50 al suo interno. Formato tascabile.


Colour Changing Lipstick

Sono disponibili in due tonalità, questo in particolare  è lo 02 Little Miss Sunshine
Ha un costo di € 2,99 per 4g di prodotto ed un PAO di 12 mesi.
Non è un vero e proprio lipstick colorato, ma più che altro somiglia moltissimo ad un lipgloss ma vi spiegherò meglio.
Il pack, coloratissimo, una volta aperto troveremo il lipstick viola ( nel mio caso); una volta steso risulta trasparente per poi cambiare leggeremente colore in questo caso dovrebbe tendere ad un fucsia ma mi spiace contraddire il tutto perchè una volta steso sulel labbra non ho visto nessun cambiamento.

Ecco l’effetto finale.Nessun cambio di tonalità neppure dopo 20 minuti. Niente. Niente di niente. Mah..
Lascia le labbra morbide, questo si! Oltretutto ha una profumazione gradevole e fruttato.

Wet or dry eyeshadow e eyeliner palette

E’ una palette dai colori del mare. Ha un costo di € 3,89 per 7 g di prodotto ed un PAO di 12 mesi.
Il pack è il solito della Essence, molto basic. Al suo interno troveremo 5 tonalità ed un applicatore con due pennelli differenti alle estremità.
Si dice che sia una palette da usare sia da asciutto che bagnato, ideale come ombretto e come eyeliner..
A parte il fatto che somiglia vagamente alla palette Nauti Girl, li ho provati da asciutti e sinceamente per gusti personali mi sarei aspettata più corposità nel colore invece risultavano molto pastellosi mentre da bagnati cambiano nettamente la pigmentazione e al tatto risultavano leggeremente più cremosini, ma di poco eh :O
Nello swatch sotto troverete la comparazione tra ombretti asciutti e quelli bagnati.
Anche la texture cambia, come vi ho accennato prima da bagnai leggermente cremosi da asciutti sono simil velluto.
Il guaio però cambia una volta stesi, ossia col pennello i colori perdono e non poco nonostante si usino sia da asciutti che bagnati. Ha un effetto finale che non amo molto.
Il primo makeup è stato fatto con ombretti asciutti mentre nel secondo bagnati.
Mi aspettavo sinceramente qualcosa in più, oltretutto li ho provati anche come eyeliner, come è stato consigliato ma a dire il vero la tonalità si perdeva parecchio.
Fateci sapere se avete puntato a qualche prodotto in particolare ^_^

Alla prossima
Samantha

PAGINA FB
BLOG

L’Oreal e Garnier, beauty routine

Nuovi prodotti per la beauty routine firmati L’Oreal e Garnier tra cui acque micellari, gel detergenti e tonico.
Ve ne avevo giusto fatto vedere qualche chicca  ed è arrivato il momento di farvi sapere cosa ne penso, nel bene e nel male come al solito.
Naturalmente, come dico sempre, sono opinioni personali e con un tipo di pelle che nasce mista.

L'Oreal Acqua Micellare
L’Oreal Acqua Micellare

Inizio col parlarvi di questa Acqua Micellare della L’Oreal, per pelli sensibili ( viso, occhi e labbra). —> http://goo.gl/LHocA0
Ha un pack non idifferente, si presenta in un boccione da 400ml , di plastica leggermente azzurra, morbida e con un tappo apri e chiudi.
Il costo: dipende molto da dove lo si acquista. Generalmente lo si trova dai €4 ai €9.
Cosa dicono:
” ..composto da acqua purificara otenuta con un procedimento di purificazione avanzato, associata a delle micelle che catturano le impuritò e alla glicerina che idrata e lenisce la pelle per una pulizia efficace e dolce anche per pelli sensibili…”
Coosa ne penso: innanzitutto è un prodotto inodore, lo uso prevalentemnete con un dischetto di cotone e dato chemi trucco quotidianamente e non uso prodotti waterproof ( capita raramente) pensavo di avere per le mani un prodotto valido.
Mi sono dovuta ricredere. Una volta struccata ho voluto fare la prova del 9, ossia usare uno struccante bifasico e vedere se era rimasto del trucco sul viso. Ebbene, nonostante abbia passato e ripassato prima la L’ Oreal e sembrava che non ci fossero rimaste tracce, con il bifasico è venuto via quello che poteva sembrare “pulito”. Il dischetto era sporco. Ho rifatto il test nei vari giorni seguenti ed il risultato era lo stesso.  Insomma è una’cqua micellare che trucca per un quarto. Un’altra nota negativa, ed è una cosa che sottolineo, è che essendo un prodotto per occhi e che dovrebbe essere delicato, i miei occhioni hanno iniziato a bruciare nel momento dello struccaggio. Sempre e comunque.
Niente da fare, per me  è bocciato.

Nuovi prodotti Garnier per la pulizia del viso
Nuovi prodotti Garnier per la pulizia del viso
Pure Active Garnier
Pure Active Garnier

E’ una new entry, ho sempre provato le loro acqua micellari e mi sono trovata bene solo con una ( vedi QUI ) e non potevo non provare questa che a detta loro è per le imperfezioni e pelli miste. —> http://goo.gl/LHocA0
Pack: Solito pack cicciottoso che la Garnier propone per le sue acque micellari. 400 ml e passa la paura 😀
Il costo: anche qui dipende molto da dove lo si acquista, i prezzi si aggirano dai €4 ai €7.
Cosa dicono: ” Ideale per pelle mista o con imperfezioni, deterge la pelle con delicatezza e purifica. Deterge senza risciacquo viso, occhi e labbra.
Come risultato si avrà una pelle pulita con delcezza.”
Cosa ne penso: E’ diventato uno dei miei prodotti preferiti del momento.
E’ a pari passo con le loro acqua micellari ma questo ha quel tocco in più per la mia pelle che è tutto un programma. La profumazione è appena percettibile, il trucco va via che è una meraviglia nonostante abbia fatto anchq ui la prova del nove con un bifasico e l’ha superata in pieno.
La mia pelle, che nasce mista, ha tratto grandi benefici sopratutto nella zona T, meno lucida, più opaca e addio sebo in eccesso. Non male, davvero.

Pure Active Sensitive Garnier
Pure Active Sensitive Garnier

Sempre per le pelli sensibili, Garnier ha creato un del detergente senza sapone, Pure Active Sensitive. —> http://goo.gl/LHocA0
E’ un tubo da 150 ml per un costo che varia dai € 4 ai € 7.
Cosa dicono: ” per pelle sensibile con impurità, efficace e rimuove e contrasta le imperfezioni senza seccare la pelle.
Formula arricchita con zinco, estratto di Amamelide. I primi risultati si possono vedere dopo 4 settimane.. ”
Cosa ne penso: l’ho usato in combo con il prodotto precedente, ossia l’acqua micellare. Crea una leggera schiuma morbida, profumata e naturalmente con un buon massaggio circolare nei vari punti strategici devo dire che non è male.
L’unica cosa negativa che posso dire è che ahimè una volta risciacquata, la pelle tirava ed  è una sensazione che mi da mooolto fastidio quindi vado ai ripari con una buona crema leggera idratante. Per quanto riguarda il risultato finale non vi so dire, l’ho abbandonato proprio per questo problema. Alla faccia che non secca la pelle O_O

Skin Active Pure Active Garnier
Skin Active Pure Active Garnier

E dato che siamo in tema di gel detergente, non poteva mancare Skin Active Pure Active, Gel detergente quotidiano purificante. —> http://goo.gl/LHocA0
Ha un costo di circa €5 per 200 ml di prodotto.
Cosa dicono: ” …formula arricchita di estratto di eucalipto, Acido Salicilico antibatterico e Zinco Purificante, esercita una doppia azione: elimina le impurità per una pelle purificata e restringe i pori e lasca la pelle fresca, morbida e pulita.. ”
Cosa ne penso: E’ un gel detergente ottimo, trovo che sia ciò che aspettavo da tempo per avere una pelle libera dalle impurità ( vedi sembo e company). Lo uso mattina e sera con il viso bagnato e massaggiandolo in senso circolare per tutto il viso. La profumazione è delicata, mi piace e mi piace come mi lascia la pelle. A confronto del prodotto precedente questo mi lascia la pelle piacevolmente morbida e sin da subito la pelle risulta nettamente pulita. Sono due mesi che lo uso e vi dirò che la pelle risulta  bella, pulita e con pochissime impurità inoltre l’effetto lucido ha fatto ciao ciao con la manina 😀

Pure Active Sensitive Garnier
Pure Active Sensitive Garnier

Non poteva mancare il tonico, sempre della linea Pure Active Sensitive.
Ha un costo di circa € 6 per 200 ml di prodotto. —> http://goo.gl/LHocA0
Vi dirò che solo a vederlo mi piace.. credo che sia il fatto che siano ben visibili le bolliccine presenti al suo interno.. danno quel senso di relax 😀
Cosa dicono: ” ..lozione adatta alle pelli sensibili con impurità. Acido silicilico purificante per detergerla pelle intensamente e restringe i pori senza seccarli.. ”
Cosa ne penso io: L’ho usato per un mesetto, due volte al giorno con un dischetto di cotone per poi tamponare su tutto il viso soffermandomi maggiormenente nella zona T.  Adoro la sua profumazione, molto estiva.
Per quanto riguarda l’effetto finale, lo si può vedere dopo un paio di settimane, effettivamente i pori sono meno dilatati e quindi la zona T è meno lucida.

E niente..  questo è tutto per ora 😀
POTETE ACQUISTARE I PRODOTTI QUI —> http://goo.gl/LHocA0
Alla prossima
Samantha

Unopiù, collezione estiva

 

Voglia di caldo, voglia di stare più spesso a contatto con l’esterno, magari facendo feste, party a tema e cosa c’è di meglio se non farsi aiutare da Unopiù?
L’ultima tendenza è ispirata ai lettini pieghevoli utilizzati sia da Napoleone Bonaparte nelle sue campagne, e poi dall’esercito italiano nella prima guerra mondiale, la brandina Camp Cot, comoda e versatile, è perfetta per essere utilizzata al mare o in piscina. È rivestita con un elegante e pregiato tessuto trapuntato Sunbrella morbido al tatto e proposto in due colori, in linea con le ultime tendenze dell’abitare: bianco grezzo e giallo. —> http://9nl.de/9D549D5
Continua a leggere

[Recensione] Golden Bar Makeup Revolution

La mia prima Chocolate Palette, non poteva che essere questa: Golden Bar.
Fa parte delle Wonder palette di I Heart Makeup ,venduta da Makeup Revolution.
E’ una palette che per ora la si può acquistare solo online e ha un prezzo di € 9,99.

Palette Golden Bar
Palette Golden Bar

Era da molto che puntavo ad una di queste palette, col pack cioccolatoso ed in effetti appena arrivata a casa, mio figlio mi ha chiesto se fosse la famosa tavoletta d’oro di Willy Wonka 😀
Bellissima, sopratutto per le amanti del cioccolato questa fa gola a molte ma una volta aperto…

Una volta aperto ci troverem davanti a 16 tonalità calde, a parte due più chiare ( Collection e Chocolatier) che sono più da illuminanti.
Inoltre troveremo uno comodo specchio e l’applicatore ( che personalmente non uso mai ).
Il brand lo descrive come palette con colori cremosi, cosa che non è. Sono cialde dalla texture morbida, non cremosa. Vellutata e leggermente polverose ma la pigmentazione è super. Il costo è davvero minimo se pensiamo al finish duraturo e super glam.
Ci sono palette in circolazione che costano un occhio per poi avere una “ciofeca” per le mani.

Sarò sincera, non sapevo da dove iniziare, presenta delle bellissme tonalità con un finish shimmer metal, altre molto luminose.
A voi gli swatches:

Credo che sia la palette più bella che possiedo, ogni tonalità ha una mini sfumatura che tende all’oro.
Collection è un bianco luccicante. Wrapper è un marrone medio, che tende al caramello. Foil è un oro neutro che adoro. Gift è per lo più un caldo marrone medio. Limited è simil color malva.
Ribbon è un oro rosa sensuale.Edible è un marrone bronzo.

Golden ( nonsotante il nome che può trarre in inganno) tende ad essere un rame intenso che adoro e stra adoro sopratutto per l’alta pigmentazione e performance. Bar è un oro antico con sottotono verde. Cocoa è un mix tra marrone, oro e bronzo intenso. Beans è un caldo marrone con una sfumatura rossa.
Tablet è un oro chiaro, non troppo pesante mentre Wrapped è un marrone scuro che tende al viola/bronzo. Box, lui è oliva dorata a mio parere glam, mentre Block è un semplice marrone con un leggero richiamo shimmerato al dorato. Per ultimo c’è lui: Chocolatier,  rosa morbido super luminoso e vi dirò che lo trovo adatto anche da usare come illuminante zigomi 😀

C’è solo l’imbarazzo della scelta nel momento del makeup.. ma sono rimasta estremamente soddisfatta dalla pigmentazione, in quanto son una sola passata il colore è vivo, luminoso e per nulla scontato.
Non c’è una cosa che non mi piaccia a dire il vero.
L’unica cosa che posso dirvi è solo di acquistarla, merita come palette e merita come prodotto oltretutto il prezzo è davvero basso.
Per chi invece è sempre a caccia di inci, non vi aspettiate un prodotto bio:
Mica, Magnesium Stearate, Mineral Oil, Ethylhexyl Palmitate, Polybutene, Dimethicone, Silica, Methylparaben, Propylparaben, Ci 77891, Ci 77491, Ci 77492, Ci 77499, Ci 77742.

Per quanto riguarda alla durata: naturalmente come base uso sempre un primer e 15 ore di filata li ha fatti  senza batter ciglio.

Palette cioccolatosa con ombretti glamour, è questo per me Golden Bar!

Alla prossima
Samantha

PAGINA FB
BLOG

[Recensione] Eau Thermale Avène, scopriamola insieme!

Avete mai provato l’acqua termale dell’ Avène?
Se non ancora, eccovi una mia personalissima opinione, pronte?
LO POTETE ACQUISTARE QUI IN OFFERTA —> https://goo.gl/GnvyQ3
Personalmente è una manna, un tuttofare che in casa mia non può mancare, adatto sia ai grandi che piccini, uomini, donne.. Insomma non ha differenze di sesso e di età!
In commercio ne troveremo di diversi formati, questo che vedete in foto è da 300ml che potete trovare facilmente sia online che in farmacia.
I costi naturalmente oscillano dai €8 ai 10.
Come vi dicevo prima  è un ottimo tuttofare e scopriamo insieme i benefici:

Continua a leggere

[Recensione] Smart Eyeshadow Kiko Milano

32 tonalità per un gioco di colori inaspettato e sempre diverso.
Così Kiko Milano ha creato la collezione Smart  Colour Eyeshadow dai prezzi mini e dal finish differente: mat, perlato, satinato e frost!
In particolare per me da sinistra verso destra:

Continua a leggere

[Recensione] Mascara Miss Baby Roll – L’ Oreal

Miss Baby Roll, l’ultima novità della L’ Oreal nel fatto del makeup ciglia.
In molte mi avete chiesto un’opinione al riguardo e finalmente  è tra le mie mani.
L’ultimo mascara che provai di questo brand era Miss Manga  e me ne innamorai. Sarà la stessa cosa per questa novità?

Mascara Miss Baby Roll
Mascara Miss Baby Roll

[Recensione] Blossom Dreams Essence

Limited Edition Blossom Dream di Essence, da il benvenuto alle belle giornate primaverili con tonalità pastello e finish super glam!
Oggi vi voglio giusto parlare di tre prodotti che ho potuto provare.. pronte?!

Continua a leggere

[Recensione] Color Fever Kiko Milano

E’ arrivato il tempo di parlarvi di questa palette, una di quelle che per me  è stata una rivelazione.
Si tratta della linea Color Fever di Kiko Milano.
Se non erro sono disponibili in quattro versioni ma quella che mi ha rapita è stata la 101 Bordeaux.

Continua a leggere

[Recensione] Studded Kiss Kat Von D

E’ il fenomeno del momento.. stiamo parlando di Kat Von D, una tatuatrice con uno stile particolare e che ha creato una linea makeup esclusivo.

In particolare la linea rossetti Studded Kiss, con una vasta e ricchissima scelta di tonalità con finish differenti: mat, iridescenti o glitter.
Non potevo che fiondarmi su uno in particolare, ossia il Wolvesmouth.
Sono prodotti che potete acquistare da Sephora e che vi arriveranno a casa in pochissimi giorni.
La bellezza del pack esterno, con lo stile inconfondibile di Kat, per poi proietarci al vero e proprio pack del lipstick inoltre sono prodotti non testati su animali e la maggior parte di essi sono anche vegani. Continua a leggere