[Recensione] Next Stop Summer, Limited Edition Essence

Limited Edition firmata Essence per questa Estate rovente sotto tutti i punti di vista.
Si tratta di Next Stop Summer, in uscita in Italia verso Luglio/Agosto, prodotti particolari per un risultato inaspettato.
Ma sarà davvero così? Vediamo insieme alcune chicce!


Matt Blotting Paper
Hanno un costo di € 1,99. Sono delle utilissime cartine assorbi sebo, adatte proprio in questo periodo e per chi ha una pelle grassa e l’effetto lucido è dietro l’angolo. Basterà tamponare la zona dedicata per avere un effetto matt. Ne troveremo ben 50 al suo interno. Formato tascabile.


Colour Changing Lipstick

Sono disponibili in due tonalità, questo in particolare  è lo 02 Little Miss Sunshine
Ha un costo di € 2,99 per 4g di prodotto ed un PAO di 12 mesi.
Non è un vero e proprio lipstick colorato, ma più che altro somiglia moltissimo ad un lipgloss ma vi spiegherò meglio.
Il pack, coloratissimo, una volta aperto troveremo il lipstick viola ( nel mio caso); una volta steso risulta trasparente per poi cambiare leggeremente colore in questo caso dovrebbe tendere ad un fucsia ma mi spiace contraddire il tutto perchè una volta steso sulel labbra non ho visto nessun cambiamento.

Ecco l’effetto finale.Nessun cambio di tonalità neppure dopo 20 minuti. Niente. Niente di niente. Mah..
Lascia le labbra morbide, questo si! Oltretutto ha una profumazione gradevole e fruttato.

Wet or dry eyeshadow e eyeliner palette

E’ una palette dai colori del mare. Ha un costo di € 3,89 per 7 g di prodotto ed un PAO di 12 mesi.
Il pack è il solito della Essence, molto basic. Al suo interno troveremo 5 tonalità ed un applicatore con due pennelli differenti alle estremità.
Si dice che sia una palette da usare sia da asciutto che bagnato, ideale come ombretto e come eyeliner..
A parte il fatto che somiglia vagamente alla palette Nauti Girl, li ho provati da asciutti e sinceamente per gusti personali mi sarei aspettata più corposità nel colore invece risultavano molto pastellosi mentre da bagnati cambiano nettamente la pigmentazione e al tatto risultavano leggeremente più cremosini, ma di poco eh :O
Nello swatch sotto troverete la comparazione tra ombretti asciutti e quelli bagnati.
Anche la texture cambia, come vi ho accennato prima da bagnai leggermente cremosi da asciutti sono simil velluto.
Il guaio però cambia una volta stesi, ossia col pennello i colori perdono e non poco nonostante si usino sia da asciutti che bagnati. Ha un effetto finale che non amo molto.
Il primo makeup è stato fatto con ombretti asciutti mentre nel secondo bagnati.
Mi aspettavo sinceramente qualcosa in più, oltretutto li ho provati anche come eyeliner, come è stato consigliato ma a dire il vero la tonalità si perdeva parecchio.
Fateci sapere se avete puntato a qualche prodotto in particolare ^_^

Alla prossima
Samantha

PAGINA FB
BLOG

  • Maryapia Give

    Ottime le cartine, mai provate😉la palette mi piacciono i colori anche se non sono il massimo ed il rossetto anch’io mi sarei aspettata di più.. ciao Samantha un abbraccio

    • Samantha

      Le cartine sono il top, proprio per quel fastidioso problema :/
      Grazie Mary :*

  • Daria Traversa

    ottima recensione -belle le palette

    • Samantha

      Grazie Daria 🙂

  • Pingback: Get your documents written perfectly()