[Recensione] Essence The Metals

Nuova collezione permanente in casa Essence, questa volta parlo in fatto di ombretti e con questi non si scherza… Vi presento i The Metals

Un’apertura un po’ rocker per questo articolo, ma non potevo essere da meno dato che  i prodotti sono a dir poco favolosi.
Si trattano di ben 9 tonalità da usare sia da asciutti che da bagnati per un effetto travolgente. Io ne ho “solo” 7 da farvi vedere quindi.. partiamo 😀

Hanno un costo che si aggira sui € 3,20 per 4 g di prodotto ed un PAO di 12 mesi,
hanno il colito pack Essence, essenziale ed elegante. Base nera con coperchio trasparente per intravedere la cialda cicciottosa al suo interno —->  goo.gl/LZsKWo

Al tatto risultano simil velluto, un po’ troppo polverosi per i miei gusti.
La pigmentazione, a mio parere, è ottima da asciutto ma da bagnato è tutta un’altra cosa ( guardate le foto in basso, troverete prima gli swatches asciutti e poi quelli bagnati).

Avrete sicuramente notato che la pigmentazione nella seconda foto è nettamente migliore, più carico, più metal.. Insomma più rocker! —>  goo.gl/LZsKWo
I nomi, a partire da sinistra:
03 Chocolate Frosting
04 Deep Sea Shimmer
05 Silver Twinkle
06 rose razzle dazzle
07 Vanilla brilliance
08 Rockin’ glamour
09 Patina glow

Sono belli, non c’è che dire, alcuni sono bellissimi da usare da soli, altri avrebbero bisogno di una spinta in più se come base si potesse usare un bianco mat o anche un nero ma non troppo pigmentato.
I miei preferiti in assoluto? Tutti, ma vi assicuro che da bagnati sono tutta un’altra cosa, scompare quella polverosità che avremo con la cialda asciutta il problema però che mi si è presentato è stato quello di cercare di sfumare e non è stata cosa semplice proprio perchè tende ad asciugarsi molto in fretta e cercare di fare una sfumatura omogenea non è stato un gioco..

Questo ultimo è stato fatto appunto con gli ombretti bagnati, li trovo maggiormente luminosi, non credete?
Inoltre la durata  è davvero ottima, ben 8 ore impeccabili! L’unica cosa è che non sono waterproof.

LI POTETE TROVARE QUI —>  goo.gl/LZsKWo
Alla prossima
Samantha

PAGINA FB
BLOG