[Review] The Rock Nudes Palette Maybelline

Ciao Milkine,
Oggi vi parlerò di uno dei nuovi lanci in casa Maybelline: la Rock Nudes.

img_9286
img_20161126_103818

Questa palette, novità di questo autunno, è già disponibile insieme ad altre  varietà :′ The Blushed Nudes e la The Nudes Palette.

il costo in Italia si aggira sui 14,00 euro.

Qui la trovate online a 10,95. Perfumes Premium – La maggiore varietà in profumeria e cosmetico
Queste tre palette cercano di soddisfare le esigenze di tre diverse tipologie di ragazze, o semplicemente aver dietro una palette che riesca a soddisfare appieno la nostra anima dark o quella più tranquilla con la palette dai toni rosa o dai toni completamente nudes
L’idea della The rock nudes Palette è quella di creare look da vera star rock, con una gran varietà di scuri che vengono bilanciati dai perlati, per dar luce e un tocco glam anche agli smocky più intensi.
La palette è composta da  12 cialde, 5 matte  e 7 shimmer per un totale di 9,6 g di prodotto racchiuso in una palette leggera, compatta e con una piccola finestra che ci lascia intravedere le tonalità in essa contenute. All’interno troviamo anche un pennello per creare i nostri trucchi.

Rock Nudes Maybelline

Rock Nudes Maybelline

Cosa ne penso.
Partiamo dal nome: “The Rock Nudes” lascerebbe prevedere la possibilità di poter ottenere dei trucchi nude con questa palette. Ma a parte le cinque tonalità a sinistra della palette, che sono comunque molto chiare, tutto si può fare tranne che dei nude. A meno che l’intento della casa produttrice sia quello di intendere “nude” un look un po’ più dark, per chi ama questi trucchi un po’ più audaci.

Sul retro della palette sono suggeriti dei look da ricreare utilizzando due, tre o quattro differenti cialde ed è un’ottima guida per chi è alle prime armi con il trucco e magari vuole prendere spunto per dei look un po’ fuori dal normale.

suggerimenti di 13 differenti look

suggerimenti di 13 differenti look

La scrivenza delle cialde è buona, ma non per tutti i colori.
I chiari, sulla mia palpebra,tendono ad essere poco visibili. I primi due in particolare, il bianco e il rosa, non si distinguono neanche. Con un primer comunque aumenta l’intensità del colore.
Tutti gli altri hanno una buona scrivenza, soprattutto gli scuri. Basta pochissimo prodotto e si ha un’ottima coprenza.
Ho sfruttato ed amato in particolare il marrone in alto nella prima fila. è una tonalità di marrone che non ho mai avuto nelle mie palette ed ha una buona percentuale di borgogna che sugli occhi, soprattutto verdi, risalterà ancora di più la profondità dello sguardo.
Nella seconda fila ho sfruttato spesso il taupe-viola(anche questo un colore molto molto particolare) e il melanzana che insieme sono stati il mio trucco easy da sera quando andavo a far un aperitivo con le mie amiche.

Swatch prima fila

Swatch prima fila

Swatches seconda fila

Swatches seconda fila

Ho adorato questa palette, e sicuramente l’adorerete anche voi.
Potrete trovarla presto nel Mercatino di Milk&Make.
E allora ragazze, cosa aspettate?
Correte ad acquistarla!