[Recensione] I miei prodotti Anticellulite

Sì, lo so che è tardi, molto tardi per correre ai ripari, ma io la mia routine la seguo ormai da due mesi e mezzo  e siccome ho trovato il mio giusto equilibrio volevo condividere con voi la mia esperienza e confrontarmi, ricevere e darvi qualche piccolo suggerimento, valido anche per l’anno prossimo.
Innanzitutto ci tengo a sottolineare che sono necessarie 3 cose per vedere i risultati:
1) Una costante e assidua attività fisica

2) una corretta alimentazione senza eccessi di sale, zucchero, junk food e tanta tantissima frutta,verdura e legumi

3) bere tantissima acqua (almeno 2 litri al giorno).

Tutto ciò comporta un impegno costante per tutto il periodo.
I miracoli non esistono, non è sufficiente spalmare la crema per vedere i risultati, ma se siete forti e non vi lascerete vincere dalla pigrizia e dalle numerose tentazioni. i risultati si vedranno eccome.  :mrgreen:

Ma passiamo ai miei must-have:

i miei prodotti per contrastare la cellulite

i miei prodotti per contrastare la cellulite

Fango d’argilla bianca Geomar
In realtà ho alternato questo fango, che ho comprato per comodità nella versione monodose, a un fango bio fatto in casa con dei semplici ingredienti, quali il caffè e il cacao amaro.
Ho scelto questo fango d’argilla bianca di Geomar per diversi motivi:
è indicato a chi soffre di capillari fragili, l’ho trovato in offerta diverse volte da Acqua e sapone e solitamente i prodotti Geomar non mi deludono mai.

 

Geomar Fango d'argilla bianca monodose

Geomar Fango d’argilla bianca monodose

Questo fango è molto denso e può essere facilmente spalmato sulle gambe in  maniera omogenea, è meglio che vi muniate di una spatolina perchè vi  sporcherete facilmente.
Anche se siete generose, la quantità disponibile nella confezione sarà  sufficiente per gambe, glutei e fianchi/ pancia.
Ovviamente dipende anche dalla superficie da coprire.
Dopo aver spalmato il fango, mi sono ricoperta con della pellicola  alimentare ed l’ho lasciato agire per 30 minuti circa.
Solitamente faccio prima uno scrub o una detersione profonda della pelle in  modo che i principi attivi contenuti nel fango penetrino e agiscano anche in profondità.

 

Tra gli elementi presenti oltre all’argilla bianca troviamo:
la glaucina che riduce l’effetto buccia d’arancia
la caffeina  che stimola la mobilitazione degli acidi grassi nel tessuto adiposo
gli estratti di vite rossa e mirtillo che svolgono un’azione antiossidante, drenante e protettiva sul microcircolo. Sono inoltre coadiuvanti naturali per la fragilità capillare
il mentolo che dà un effetto fresco e duraturo (e vi apre anche i polmoni 😀 )

Cosa ne penso.
Il prodotto mi piace perchè è comodo, pratico da usare, già pronto e quindi indicato nel caso abbiate poco tempo e non volete star lì a preparare dei fanghi fatti in casa.
Ha un effetto freddo molto marcato che si alterna a un effetto caldo, almeno nel mio caso.
Ho notato un effetto lisciante fin da subito e tanta tanta plin plin che vi farà correre in bagno spesso(comune a tutti i prodotti che ho utilizzato).
Sul loro sito consigliano di metter dopo una crema anticellulite, ma quando l’ho fatto ho avuto dei leggeri fastidi alle gambe, quindi solitamente utilizzo il fango in un momento diverso da quello in cui utilizzo la crema anticellulite.
Come vi ho detto sopra, la costanza vi aiuterà ad avere dei risultati.
I fanghi andrebbero fatti 4 volte la prima settimana, 3 la seconda  e 2 volte nelle successive quattro settimane, per poi passare a un periodo di mantenimento di due settimane in cui farete i fanghi una volta.
Se intendete utilizzare sempre questo fango vi conviene acquistare il loro barattolo da 500ml, che si trova spesso in promozione con dei pantaloncini in cartene che vi renderanno più semplice la deambulazione durante il trattamento.
Mi raccomando, fatelo con il minor pubblico presente che sembrerete ridicole da paura a spostarvi così conciate  😆
Io li ho alternati con dei fanghi fai da te a caldo, e nel tempo la combinazione dei fanghi, insieme a tutto il resto ha portato i suoi frutti.
Prezzo medio 0,99€ -2,10€ nella versione monodose

Olio anticellulite alla Betulla Cien Nature

 

Olio alla betulla Cien Nature

Olio alla betulla Cien Nature

Ebbene sì, non è una chimera, esiste davvero questo fantomatico olio che è apparso per pochi istanti tra gli scaffali della LIDL il mese scorso.
Li ho presi a scatola chiusa,senza conoscerne il vero valore,ed investendo i miei pochi soldi sperando che mi piacesse
(ne ho presi due) e per fortuna la mia fiducia è stata ben riposta.
Tutti i prodotti della linea Cien Nature usciti il 18 maggio sono certificati NATRUE.
Natrue è una certificazione che attesta sia l’appartenenza del prodotto a una delle tre categorie disciplinate (Cosmetico Naturale, Naturale con componenti biologiche e Cosmetico Biologico), ma anche la ricerca di un contenitore che sia il meno impattante possibile.
Per ottenere tale certificazione si devono rispettare rigidi e severi controlli non solo sul prodotto, ma anche sulla confezione, ad esempio non possono essere utilizzate le plastiche alogenate, i materiali devono essere riciclabili e così via.

Inci Olio Cien Nature

Inci Olio Cien Nature


L’olio cellulite Cien Nature è un olio da massaggio contenente estratti naturali che esercitano un’intensa azione rassodante.  Va utilizzato su pelle umida due volte al giorno con massaggi circolari per far penetrare più a fondo gli estratti naturali. Io l’ho utilizzata molto anche su pelle asciutta e non cambia la sua efficacia, ovviamente varia la quantità di olio da mettere per poter ricoprire le vostre gambe.

Cosa ne penso
A parte che ha un odore paradisiaco(ed io sono una che non ama molto i profumi in genere nelle creme), quest’olio ha amplificato l’effetto della mia crema anticellulite, forse perchè la combinazione olio+crema+massaggio prolungato mi ha aiutata a far arrivare ancora più a fondo tutti gli agenti e i componenti di entrambi i prodotti utilizzati.
L’ho utilizzato costantemente tutti i giorni da un mese circa(anche se non due volte al giorno) e dà un leggero effetto riscaldante che viene amplificato con l’utilizzo della crema.
Lascia morbida ed elastica la pelle, anche grazie alla presenza di Vitamina E, oltre all’estratto di betulla( che favorisce il drenaggio e l’eliminazione di tossine) e tutta una serie di oli vegetali che potete leggere nell’Inci.
Sono molto soddisfatta dell’acquisto e spero che LIDL decida di introdurre permanentemente presto i prodotti di questa linea.
Per me è un must have.
Prezzo 3,49€ per 100 ml

Cell-off Dr Taffi

Cell-off Dr taffi

Cell-off Dr taffi

Ultima, ma non per importanza, la mia prima crema contro la cellulite.
La crema Cell-off del Dr taffi è un “trattamento innovativo ad “effetto simile ultrasuoni” per cellulite veicolato in emulsione a cristalli liquidi.”
Ero indecisa se prendere questa o  la 90-60-90 di Alkemilla, poi ho avuto la possibilità di prendere alcuni prodotti di Dr taffi direttamente dal loro sito tramite la box “Festa della mamma”  e la scelta è stata semplice.  🙂
Cito: “La crema Cell-off di ultima generazione a cristalli liquidi coadiuva un’ “azione ultrasuoni lipolitica” con Phytosonic® per ridurre i depositi di grasso e rimodellare i tessuti in sinergia con Pronalen®( proteina idrolizzata iodata sinergizzata con guaranà, rusco e limone)per favorire il drenaggio e la circolazione sanguigna e Jodalga®( un complesso di alghe oceaniche-iodio attivo-oli essenziali funzionali), sinergizzata con i Sali del Mar Morto per ridurre e prevenire ristagno di liquidi e accumuli sottocutanei.

Cosa ne penso
Questo è stato il primo tra i prodotti elencati ad essere da me utilizzato.
Devo ammettere che non ho mai creduto molto nelle creme anticellulite in generale e per questo (e anche perchè  non ho una pelle a “buccia d’arancia” visibile ad occhio nudo) ero sempre stata restia ad utilizzare questo tipo di trattamento.
Invece utilizzando con costanza questo prodotto, (lo utilizzo ormai da due mesi e mezzo su cosce e glutei) e  unendolo anche agli altri prodotti sopra citati la mia pelle è molto più compatta,liscia e anche strizzando l’effetto “buccia d’arancia” è poco visibile.
La crema Cell-Off ha un forte odore di alghe e qualcos’altro che non riesco ad individuare, ma il suo profumo non è fastidioso e comunque scompare dopo pochi minuti.
A mio avviso è un po’ liquida, ma ciò la rende facile da spalmare ed a rapido assorbimento.
In combo con l’olio Cien ha un effetto riscaldante più marcato che prima non avevo notato, ma penso sia anche dovuto al “doppio” massaggio che faccio che fa penetrare in profondità
Mi piace molto per la sua formulazione e  per l’effetto tensore visibile fin da subito(non ho mai messo tante gonne o shorts sentendomi sicura di me anche seduta) e sono sicura la ricomprerò appena la finisco.
In più è prodotta da un’azienda italiana certificata secondo “NATURAL” Bioagricert che utilizza materie prime di qualità superiore selezionate e garantite.

Prezzo 38,50€ 100ml

Inci Cell off

Inci Cell off

 

Bene ragazze, la mia routine anti cellulite è tutta qui.

Ci tengo a sottolineare nuovamente che il solo utilizzo delle creme serve a ben poco se non affiancato a una corretta alimentazione e alla sana attività fisica.
Sono curiosa di leggere quali sono i vostri prodotti per combattere la cellulite, magari trovo qualche altro spunto.
A presto

Duquessa