[Recensione] Multi style eyeliner pen Good Girl Bad Girl Essence

Eyeliner a tre punte?? Vi dice nulla?? A me terrore… 😀
faccio già fatica ad usarlo con una sola punta, pensare un’eyeliner con tre , e dico ben tre punte è spaventoso… Effetto “pacciugo” garantito!!
Stò chiaramente parlando della Multi Style Eyeliner pen della collezione Good Girl Bad Girldella Essence

Ha un costo di € 3,79, una penna che sembrerebbe innocua… ma appena aperta…

Eccola… tre punte… Vi chiederete perchè l’ho acquistata, dato che  sono una fifona dell’eyeliner.. lo so… 
Ma la curiosità è femmina  e non potevo di certo stare ferma!
C’è da dire che appena  aperta il colore, nero, era brillante bello opaco ma purtroppo  dopo qualche giorno ha iniziato a seccarsi!
Leggevo online che  purtroppo non solo a me è capitato, ma a tante altre ragazze, quindi un grosso difetto di produzione che non si può sorvolare.
Come scrive?
Eccovi gli swatches:

Tre punte che servono a fare cosa??
Semplicemente a creare enormi disagi alla sottoscritta, sopratutto per una pivella  di primo grado come me.. Finchè l’ho fatto sul dorso della mano, mi sono divertita… era scriventissima con un effetto long lasting eccezionale!
La si può usare in tre modi differenti: riga classica,  extra larga, punti o tripla linea.
Cosa non mi piace? Che la pelle l’assorba! Infatti una volta steso va a finire nelle pieghettine della pelle ( come vedete nella foto su) e  non mi piace..
Ho avuto timore ad usarla, e ve lo dissi anche su FB… ma ho preso coraggio delle mie azioni e via…

Come vi sembra?? 😀
Tutto sommato, dopo circa  5 minuti di utilizzo non è male… non sono molto veloce a stenderlo, lo ammetto.. ma volevo evitare di fare  sporche figure 😀
Ho trovato un’altra cosa che non mi piace.. il fatto di doverlo ripassare… con una passata il colore non è uniforme e perde tantissimo. E’ pratico eh, non lo metto in dubbio.. ma poco pratico per chi non lo sa usare.
Insomma.. note negative a go go per la sottoscritta.
Torno sulla mia amatissima matita nera 😀 o meglio ancora un eyeliner da stendere col pennello! E’ meglio!
Alla prossima!
Samantha