[Recensione] Rossetto Limited Edition Mac Viva Glam II Rihanna

Non era mia intenzione fare acquisti da Mac Cosmetics, giuro.

1625507_941318882550008_5775479928346202105_n

Viva Glam Rihanna 2014

La mia capatina nello Store era puramente legata ad una domanda che mi girava nella testa da giorni.

Ma Mac Cosmetics è ancora Cruelty Free o no????

E questo è quello che ho chiesto alla commessa appena mi si è avvicinata e mi ha gentilmente chiesto come poteva aiutarmi.

Devo sottolineare gentilmente, perchè qui a Colonia ho riscontrato un atteggiamento e una disponibilità davvero impeccabili.

Cosa c’entra tutto questo con Viva Glam 2014?? Beh, come potrete immaginare, proprio le commesse con i loro impeccabili Make up, sono i primi veicoli pubblicitari. Nel mio caso ho notato subito il suo Lipstick, prima ancora dello Stand in bella vista di Viva Glam Rihanna.

 

Le ho chiesto quale era quella meraviglia sui toni del viola che indossava, e mi son ritrovata tra le mani questo gioiellino di Lipstick.

10696380_941318479216715_471678215885481745_n

Viva Glam Rihanna 2014 Lipstick

Ho chiesto posso fare swatches e foto? “Perché no??” ha risposto.

1924377_941318509216712_6111569550514095969_n

Swatches Rihanna Viva Glam

Ha Capito tutto la ragazza dalla vita!!

Mi ha poi spiegato che questa collezione comprende due Lipstick  e due Lipgloss .

Possono essere usati da soli o assieme, per poter modulare e giocare sui punti luce delle labbra.

Prezzo? 19,50 il lipstick, 16,90 il lipgloss.

Non ho resistito alla tentazione e ho acquistato quello nei toni del marrone..e una volta a casa ho chiesto ad una amica di provarlo.

Lei era molto scettica perché dice, che avendo labbra sottili i Lipstick Matt, non rientrano assolutamente nelle sue scelte, tantomeno in quel colore. Io devo dire che il risultato finale le dona tantissimo. Si intona molto anche con il suo incarnato.

10606010_941318519216711_8866054275287133615_n

Viva Glam Rihanna 2014

Questo per dire che talvolta dovremmo tentare e uscire da certi schemi, anche per quanto riguarda il Makeup.

In merito al prodotto in sè, al solito Mac non delude: applicazione e stesura facile, Matt con una leggera finitura shimmer, coprenza immediata alla prima stesura. Durata? Ottima anche dopo aver mangiato e bevuto la sua usuale e salutare tazza di The verde.

Il giorno dopo sono tornata, ed ho acquistato anche il Lipgloss, che era quello che donava in abbinamento a questo Lipstick, quel particolare riflesso Mauve, uno dei colori più IN per questa prossima stagione Autunno/Inverno 2014.

Devo ancora provarlo sulle labbra, quindi a breve seguirá un aggiornamento.

Per chi di voi mi ha letto dall’ inizio e si chiede..e per discorso Cruelty Free??

Io ho chiesto alla direttrice dell Store.

Gentilmente mi è stato risposto che l’azienda Mac Cosmetics ha aderito da anni al progetto di non testare i loro prodotti sugli animali.

Ma una volta che questi arrivano sul mercato Asiatico, la legge di quel paese ne obbliga la certificazione, ritenendo non valida quella in vitro.

Per ulteriori INFo mi ha consigliato di scrivere una Mail al servizio clienti del sito ufficiale Mac Cosmetics.

Quindi niente di più ne meno di quello che avevo letto nel Web.

Devo dire che non mi sento soddisfatta appieno dalla risposta, ne con la coscienza completamente a posto.

P.S: Una volta alla cassa, mi ha subito sottolineato che una percentuale della vendita, va destinata alla raccolta fondi per la ricerca contro Hiv/Aids. Mi ero dimenticata completamente, che era anche scopo della precendente collezione , molto provocante sia nello spot che nella scelta del Testimonial.

  • Mentapiperita

    Sicuramente una tonalità molto particolare… non so se oserei tanto, ma sono curiosa di vedere questo rossetto dal vivo. Ho preso il primo di questa collezione e non mi dispiace 😀 magari ci scappa una review!
    E poi è fantastico il progetto che si cela dietro questa collezione ! Brava mac!

    • Annamaria Corso

      Ciao Mentapiperita..al primo momento ero perplessa anche io, ma erano entrambi talmente belli che non ho saputo resistere. Sì il progetto di sensibilizzazione è davvero fantastico

  • Pingback: earl()