[Recensione] Helan Melagrana del Bosforo Bagnodoccia

Ciao a tutte!! Oggi vi voglio parlare della linea Melagrana del Bosforo della marca Helan, della quale ho provato il bagnodoccia.

12119_598290003583888_1043674867_n

Dal sito: Foriera di allegria e fortuna.Preziosa e magica, la Melagrana è un “talismano color rubino” con centinaia di semi che assomigliano a splendide gemme, un dono veramente prezioso che ci regala la Natura.

Io grazie a dei campioncini ho provato il bagnodoccia di questa linea:

1545547_598290036917218_652542592_n

OPINIONE PERSONALE:ha la consistenza a gel che mi piace molto , ha un profumo super buonissimo molto dolce che mi ha fatta impazzire , può essere usato sia per il corpo che per i capelli ma io l’ho usato solo per il corpo e come bagnoschiuma mi è piaciuto molto.La trovo una bella idea regalo (costa 10 euro circa) oppure una coccola da autoregalarsi !

Ecco la foto del prodotto

1904072_598290000250555_1015689173_n

Dal sito:Un Gel che rispetta e ammorbidisce la cute e, arricchito dalla spumeggiante fragranza dell’allegra Melagrana del Bosforo, ne impreziosisce l’azione assicurando una perfetta pulizia.La delicatezza della formula ne consente l’uso anche tutti i giorni per una pelle e una capigliatura sempre perfette.

INCI

1497231_598290043583884_2107700721_n

Dal sito:

Selezionati tensioattivi di origine vegetale, ottenuti da zuccheri e olio di palma da Cocco, rendono questo delicatissimo Gel particolarmente indicato per detergere, senza aggredire.
Grazie all’azione sinergica degli estratti di Centella asiatica, Echinacea angustifolia, Melagrana e delle proteine di Mandorle dolci, rafforza e migliora il microcircolo preparando la cute al miglior nutrimento.La formulazione, senza SLS e SLES conservanti e coloranti, è particolarmente gradita alle pelli più sensibili e facili agli arrossamenti.

Fin qui tutto ok ! ma al terzo posto cosa c’è? PEG-40 HYDROGENATED CASTOR OIL !

Perchè va evitato? è un solubilizzante (disperde bene una sostanza grassa nell’acqua),per questo viene usato nei cosmetici.è un derivato idrogenato dell’olio di ricino etossilato,cioè si prende l’olio di ricino e si aggiunge una parte sintetica che ha quindi un impatto ecologico perchè per ogni molecola di olio di ricino ce ne sono 40 di ossido di etilene che fa di questo solubilizzante una delle sostanze con il più alto grado di etossilazione presenti sul mercato.

Insomma che dire quasi perfetto ma hanno sciupato il tutto con quella schifezzina! Uffaaaaaa

Un bacione a tutte!!