[Recensione] Neve Cosmetics Dessert à Levres Cherry Pie

Salve mie care Milkine,

come state? Da quanto tempo non scrivevo in questi lidi. Ahimè, qua c’è una povera anima disperata. Ho provato in ogni modo a finire gli esami entro febbraio per potermi laureare in estate e passare la suddetta in panciolle al mare a mostrar le chiappe chiare (scusate, la tentazione era fortissima!).

Ero così assorta a studiare gente morta da almeno duemila anni, che non ho più fatto acquisti interessanti. Ultimamente sto comprando davvero pochissimo. Mi sto concentrando più sullo skin care. Ho scoperto La Saponaria e mi si è aperto un mondo. Vi dovrò parlare di qualcosa, assolutamente.

2013-12-22 12.12.41

Neve Cosmetics

Ma ora, è giunta l’ora di subire la mia nuova recensione super togaH, mentre guardo Sanremo (e sbavo sul rossetto stupendo di Laetitia Casta). Neve Cosmetics. Lo so, sono monotona. Io questo marchio lo amo. Non c’è nulla da fare, giuro che non mi pagano nè nulla, ma la qualità è davvero altissima e stanno sempre proponendo prodotti innovativi e sempre più belli e particolari. Da poco c’era una promozione e indovinate cosa ha fatto la vostra mentecatta preferita? C’è cascata. Volevo a tutti i costi la nuova matita.

E che fai? Non ne approfitti per prendere qualche pallosissimo ombretto marronazzo? XD eccerto che no. Ahahahahah!! Andiamo alla nostra recensione, in questa puntata vi parlerò di Cherry Pie. No, non mi sono data a Masterchef, tranquille! E’ la colorazione più bella del mondo <3

Per il mio compleanno (qualche mesetto fa), la saggissima Mutti mi ha regalato, appunto, “Cherry Pie” della Neve Cosmetics. Ed è stato subito amore. Vi anticipo che questo post sarà pieno di paroline dolci e piene d’amore, con tante vocine stupide e nomignoli. Insomma, come quando parlate con il vostro cagnolino.

Foto sfuocata puzzi puzzi + pollaccio dallo sguardo sagace!

Foto sfuocata puzzi puzzi + pollaccio dallo sguardo sagace!

2013-12-22 12.14.01

Do not eat. Il tocco di grazia. Che ridere xD

Do not eat. Il tocco di grazia. Che ridere xD

Conosco la Neve da anni… A N N I.

Mia madre acquistava i prodotti consigliata dalla nostra dermatologa anni fa e mai, mai una volta ha avuto modo di lamentarsi. Con gli anni la qualità è salita sempre di più, creando una schiera di clienti soddisfatte e in preda al delirio all’uscita di una nuova collezione. Io in primis.

Dessert a Levres Cherry Pie
€ 11.9

Quando uscirono questi rossetti, fui frenata dal prezzo alto. Confesso che non l’avrei mai comprato se non mi fosse stato regalato. Solo una volta presa coscienza dell’altissima qualità del prodotto, mi sono comprata Plum Cake, di cui vi parlerò più avanti.

Il packaging è qualcosa di davvero strepitoso. La scatolina è un piccolo gioiellino, colorata e giocosa, sembra quasi un cosmetico giocatolo, vero? La confezione lillà con dettagli oro si presenta solida e bella alla vista, mi ha colpito tantissimo il pasticcino inciso sul tappo. Ma quanto è bellino, quanto?

Aperto sprigiona subito quell’odore inconfondibile di impasto di torta, non so a cosa sia dovuto, dovrò chiedere alla Neve prima o poi. Mi ricorda davvero mia madre questo rossetto, è il profumo che aleggia in cucina quando sta trafficando con i suoi attacchi d’arte pasticceri.

Il colore è un rosso ciliegia che, secondo me, sta bene a tutte. Non iniziate a dirmi “eh ma a me il rosso sta male, blablabla…”, perchè con questo non potete sbagliare. Una cosa che lo rende adatto a tutte è la sua modulabilità, una passata offre un velo di colore morbido e bon ton, con due avrete un colore più costruito. Certo, siamo lontani dall’intensità di Russian Red (ad occhio mi sembrò simile all’inizio), ma non trovo che questo sia un difetto, anzi! Lo rende perfetto per chiunque, principianti delle labbra rosse e addicted!

E’ cremoso al punto giusto e non si corre il rischio che vaghi in giro per tutta la faccia, tutto questo senza seccare (l’INCI è verdissimo, ovviamente, come ci ha ben abituato la nostra cara Neve). La durata è eccellente, su di me si parla di 6/7 ore pasti compresi. Non resisterà a pasti intrisi nell’olio, questo è ovvio, ma nessun rossetto può resistere a tanto! XD

Anche dopo ore non andrà mai via del tutto, ma lascerà sempre un velo di colore omogeneo.
Io a questo rossetto gli do un bel 10 +, come i polli di Francesco Amadori! Parola di Callie!

Sopra una passata, sotto due passate.

Sopra una passata, sotto due passate.

Purtroppo il cielo è un po’ nuvoloso oggi, il sole va e viene, lo swatch è fedele al prodotto applicato sulle mie labbra.

Che broncio affascinante e ricco di grazia! XD Guardate com'è bello Cherry Pie e come sbianca i denti!

Che broncio affascinante e ricco di grazia! XD Guardate com’è bello Cherry Pie e come sbianca i denti!

Voi avete qualche rossetto Neve? Siete proprietarie felici di Cherry Pie, come me?

E soprattutto, anche voi vi siete piegate in due dalle risate per quel “DO NOT EAT”? Mi ricorda troppo il “Non si beve!” scritto nella confezione del Tantum Rosa. Giuro. C’è qualcuna che l’ha forse bevuto?!
Scrupoli veramente ilari.

E con questo è tutto,
spero di liberarmi al più presto degli esami e di imparare un minimo a prendermi un po’ più cura di me e a riposarmi, ahimè!

A presto puellae,

Callie

  • littlemisspipedream

    Molto bello! Ha un bel colore senza essere “predominante” sul viso!
    Non ho mai provato la neve cosmetics, ma prima o poi lo farò!! Più prima che poi x)

    • Callie

      Ha un bel sottotono freddo e sul mio viso quasi “sparisce”, è davvero delicato! Poi che buon profumino di impasto di torta che hanno <3

      • littlemisspipedream

        Il profumo buono è la parte migliore dei rossetti secondo me hahaha diventa ancora di più un piacere portarli *-*

  • alisa90

    Adoro te e il tuo amore per neve!! <3 Sono tentata anche io di prendere questi rossetti e sono sulla mia lista!! 🙂

    • Callie

      Aww grazie mille! <3 devi assolutamente provarli perchè sono fenomenali, hanno un inci pulito e soprattutto valgono tantissimo!

  • Pingback: Bryan()

  • Pingback: Andy()