Cats Wink 3GO #01 Power Volume Mascara, TonyMoly.

Ciao Milkine ♥
Perdonate l’assenza; dicembre è stato un mese tremendo e una brutta influenza mi ha messa k.o. per un bel po’, non avevo alcuna fotografia già pronta per poter scrivere qualche review e così ho latitato per un po’. Finalmente sono di nuovo in forma, pronta per ammorbarvi con il mio chiacchierare!

Durante questi due mesi ho utilizzato, oltre al mio amato I♥Extreme Essence nella versione vecchia, un nuovo mascara: il Cats Wink 3GO #01 Power Volume, firmato TonyMoly. Forse il nome vi sarà familiare; se avete dato un’occhiata a qualche sito che si occupa di vendita di brand coreani ricorderete i tanti prodotti make-up a forma di geisha o, come in questo caso, con le sembianze di un micetto!

Come si può resistere ad un micio dagli occhi a mandorla che vi osserva durante l’utilizzo? Semplice, non si può!

1


Lo scovolino, a parte l’interessante dettaglio del micio in versione estremo Oriente posto all’esterno, presenta una forma quasi conica e “a vite”. Pur prestando tutte le necessarie attenzioni ed accortezze del caso le setole che lo compongono non sono in grado di pettinare le ciglia come dovrebbero. Già dalla prima passata la maggior parte di esse vengono intrappolate in molteplici “blocchi” unici di più peletti e, pur cercando di districare il tutto con ulteriori passate e lavorando il prodotto per quanto possibile dopo aver rimosso gli eccessi di mascara accumulatisi nell’applicatore, ogni volta che ho usato questo mascara ho riscontrato il medesimo problema. In sostanza, le ciglia si incollano le une alle altre creando un effetto assolutamente antiestetico.

2
Il mascara in sé ha una consistenza ideale, né troppo liquido né eccessivamente pastoso. Ha un’ottima durata; regge tranquillamente tutta la giornata senza sciogliersi o sbriciolarsi. Non si tratta di un mascara waterproof ma, a meno che non abbiate seri problemi di lacrimazione, non tende a sbavare col passare delle ore. Fortunatamente, nonostante questo, basta un po’ di latte detergente per rimuoverlo senza fatica.

Il prodotto è di un nero non troppo intenso ed il risultato sulle ciglia ( su quelle non incollate, s’intende ) è piuttosto naturale. Dato che prediligo un effetto più drammatico – se volessi un effetto “naturale” eviterei direttamente l’utilizzo del mascara! – sono solita usarlo sulle ciglia inferiori, poiché l’applicatore piuttosto piccolo consente un’agevole stesura. La versione #01 Power Volume dovrebbe conferire alle ciglia notevole volume.. promessa da marinaio, dato che per averne un minimo è necessario usare preventivamente il piegaciglia e, una volta applicato, il volume non lo si vede nemmeno con il binocolo. È disponibile anche la versione #02 Longlash Volume, ma presumo sia farlocca quanto questa.

3
Il prezzo originale, quando l’ho ordinato io, era di 9,01$ ed attualmente si trova in offerta a 7,21$ ( poco più di 5,30€ ) su Cosmetic Love. Potete reperirlo qui. Diciamo che ho apprezzato più il sito in sé piuttosto che i prodotti che ho ordinato e provato. La solita sfiga(ta).

Consiglierei questo mascara? Onestamente no, sia perché trovo che l’effetto sia troppo blando che perché trovo esasperante il fatto di avere le ciglia incollate tra loro. Esteticamente è un bellissimo oggetto da collezione ma, in quanto prodotto di make-up, non vale il prezzo che costa. Continuo a pensare che ormai userò i mascara Essence fino alla vecchiaia.

  • Non lo conoscevo proprio. Anna

    • Alla fine della fiera non ti perdi nulla, Anna! Un packaging grazioso ma nulla più 🙂 Essence continuerà ad essere la mia fedele compagna di viaggio in tema mascara! ( è tempo di andare a comprar un nuovo I♥Extreme, il mio è finito! )

  • Florinda_82

    Anch’io non conoscevo proprio questo brand Fede, comunque ti dò ragione sulla “blandezza” (ahahah non so se si può dire così) di questo mascara (anche a giudicare dalle foto). E’ sempre utile avere pareri franchi e anche negativi su determinati prodotti perchè ci indirizzano al meglio sulle scelte da fare e da evitare! 😉

    • Giusto, Flo! Non si può parlare bene di un prodotto tanto per, soltanto per giustificare un acquisto sbagliato e facendo sprecare denaro ad altre 🙂

  • Francesca

    Buono a saperlo, grazie Federica per questa utile review 😉

  • Pingback: Stanley()

  • Pingback: wallace()