Recensione Schaebens – Maschera ai fanghi del mar Morto con alghe

Torno ancora per parlarvi di qualcosa di diverso stavolta. Anche io ho provato alcune maschere Schaebens e oggi vi parlerò della Maschera ai fanghi del mar Morto con alghe!

Eccola nella busta:

2013-08-30 08.57.30

Vi riporto le informazioni scritte sulla busta (tradotto in italiano ovviamente :P) Maschera con alghe, fanghi, sali minerali, aloe vera, camomilla, zinco

Pensata per la pelle impura e problematica:
• previene brufoli e punti neri
• per la pelle delicata
• affina visibilmente la pelle
• privo di coloranti e profumi

Questa maschera è stata progettata per la pelle impura e problematica. L’uso regolare previene brufoli, punti neri e imperfezioni. La condizione della pelle è visibilmente migliorata. Con ingredienti particolarmente nutrienti combatte i batteri che causano i brufoli, pulisce e lenisce la pelle. La spirulina attraverso le sue proprietà antiossidanti protegge contro i danneggiamenti dovuti alle influenze ambientali e aiuta così le funzioni naturali della pelle . Il risultato: una grana affinata ,visibilmente più bella e pelle chiara .

Per utilizzarla bisogna prima impastarla “spremendo” la busta prima dell’apertura in modo che si amalgami bene, dopo di che si può applicare su viso e decolleté puliti, tenere in posa per 10-15 minuti e sciacquare con acqua tiepida. Se ne consiglia l’uso da 1 a 3 volte a settimana.

Una volta aperta ha sia il colore che odore e consistenza del fango… (Eh bé Viviana che ti aspettavi? C’era scritto!!) si stende facilmente e man mano che si asciuga diventa solida e di colore più chiaro, se vogliamo fare un paragone mi viene in mente l’argilla 😉 Ecco una foto del work in progress 😀

2013-08-30 09.18.14

Aspettavo che la ma faccia diventasse di pietra ma ovviamente le zone dove avevo messo uno strato più spesso rimanevano umide, quindi scaduto il tempo ho risciacquato e mi sono ritrovata la faccia bella liscia, con un buon colorito! In realtà la busta dovrebbe essere monouso, ma poichè era davvero tanta e l’ho usata solo sul viso l’ho subito messa in un sacchetto (di quelli per congelare i cibi per intenderci) e riutilizzata due giorni dopo, ed era ancora in buone condizioni 😉

Non posso darvi molti dettagli sulle cose che promette perchè si dovrebbe utilizzare con costanza per capire se davvero funziona, ma a me è sembrato un buon prodotto!

Adesso andiamo a vedere gli ingredienti:
Aqua, Silt, Kaolin, Citric Acid, Glyceryl Stearate, Cetearyl Alcohol, Propylene Glycol, Zinc Oxide, Aloe Barbadensis Leaf Extract, Chamomilla Recutita Flower Extract, Spirulina Platensis Powder, Coco-Glucoside, Ethylhexylglycerin, Phenoxyethanol, (Silt= Fanghi del mar Morto).

  AQUA       solvente
  SILT       additivo biologico
  KAOLIN       assorbente 

  CITRIC ACID       agente tampone / sequestrante
  GLYCERYL STEARATE       emolliente / emulsionante
  CETEARYL ALCOHOL       emolliente / emulsionante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante
  PROPYLENE GLYCOL      umettante / solvente
  ZINC OXIDE      Additivo

  ALOE BARBADENSIS       emolliente 
  CHAMOMILLA RECUTITA       emolliente 
  SPIRULINA PLATENSIS       vegetale 
  COCO-GLUCOSIDE       tensioattivo
  ETHYLHEXYLGLYCERIN      Conservante, Battericida
  PHENOXYETHANOL      conservante

Direi che non è per niente male!!

Alla prossima, con un’altra di queste Maschere 😉

La vostra Milk&Malke Addicted
Viviana

  • Samantha

    Ecco una di quelle maschere che mi mancava da provare! 😀

  • silvia

    uffa ma perchè devono mettere il propylene glycol e sciupare un inci quasi perfetto così? comunque non è niente male 🙂

  • Lucia

    Sembra ottima per la mia pelle 😀 ogni tanto ho proprio bisogno di un effetto simile!

  • Pingback: Evan()

  • Pingback: donald()

  • Pingback: gary()