Fuzzy Coat by Sally Hansen

Signore e Signori, Ladies and Gentlemen, ecco a voi LUI, la star indiscussa del marchio Sally Hansen, lo smalto che non può mancare nella collezione di ogni polish-addict che si rispetti… di chi sto parlando? Del bellissimo e inimitabile Fuzzy Coat nella variante “All Yarned Up!”.

fuzzy.lpang

Cos’ha di speciale questo piccoletto? Continuate a leggere per scoprirlo!

La deliziosa boccetta dalla forma sinuosa contiene 9 ml di coloratissime barrette annegate in una base trasparente, perfette per aggiungere un tocco alternativo ad ogni smalto.

Questo gioiellino, arrivatomi dalla Germania dopo mesi e mesi di trepidante attesa, può essere usato sia da solo che come top coat. Personalmente sconsiglio il primo utilizzo, in quanto sarebbero necessarie almeno tre passate per una buona coprenza e si ‘sprecherebbe’ troppo prodotto.

E’ uno smalto davvero insolito e particolare, dall’aspetto “simpatico” e creativo! La stesura, contrariamente a quanto mi aspettavo, è molto agevole.

Unica pecca è l’asciugatura particolarmente lunga, ma questa caratteristica è comune a gran parte dei top coat decorativi (il che mi fa pensare al vecchio detto “Chi bello vuole apparire, un poco deve soffrire”).

Queste sono le proposte ideate da me e da mia mamma.

B_bow

Io ho optato per una base celeste,  lo smalto Colour&Go di Essence n° 125 “Absolutely Blue”, che trovate proprio adesso a sconto negli stand visto che uscirà di produzione.

(Qui trovate qualche dettaglio in più sulla nail art in foto).

fuzzy-mum.lpang

La mamma, invece, ha abbinato il Fuzzy ad una base nude, precisamente il “Ta-La-Ra” della LE Tribal Summer di Essence. Nel suo caso tutti i colori risaltano bene, a differenza del mio abbinamento che rende le barrette celesti quasi invisibili.

A voi quale versione piace di più? Ci consigliate di provarlo anche a contrasto su una base scura o pensate che si sposi meglio con smalti chiari come questi due? Con quale colore lo abbinereste?

Fatemi sapere nei commenti!

La vostra ‘nail-guru’

Lucrezia

  • silvia

    belloooo io lo abbinerei al blu scuro!

  • Samantha

    mmm io lo proverei su una base nera… Non mi piace molto ..magari su una base scura rende di più..

  • Pingback: Lance()

  • Pingback: Ronald()