Nuovi brand da scoprire: 100%PURE – Quando il vegan si fa stile!

Qualche giorno fa Annamaria mi ha parlato di uno Scrub corpo all’Albicocca, fatto a base di zucchero ed oli essenziali, pagato 26 euro ma – mi assicura – li vale tutti: profumatissimo per ore, idratante e di una marca vegan di quelle belle, naturali, che ti danno la sensazione di prenderti davvero cura del tuo corpo, senza paura di allergie, conservanti ed effetti collaterali.  Ecco qualche immagine
IMG_0501
IMG_0502

Il brand in questione si chiama 100%Pure e, devo confessare, sentivo questo nome per la prima volta. Ho fatto qualche ricerca in merito e spero che queste informazioni possano rivelarsi utili anche per chi, come me, è stanca di dover avere paura degli INCI dei cosmetici ed è alla ricerca di un brand verde e di fiducia! …magari anche con prezzi abbordabili. Vediamo se è questo il caso.

logo

La 100% Pure è un brand vegan e cruelty free. Non sono utilizzate componenti chimiche, solo sostanze commestibili che non necessitano di test sugli animali. I pennelli sono realizzati con fibre sintetiche, così da non dover uccidere animali per la loro pelliccia. L’unico componente animale ammesso nei prodotti 100%Pure è il miele, che si può prelevare senza danno per le api.

I prodotti di questo brand hanno profumazioni meravigliose ma tutte naturali, reali, non frutto di formule chimiche e sintetiche.

Il costo dei prodotti è giustificato dall’assenza di sostanze “di riempimento”, spesso usate per diluire e poter vendere il tutto a basso costo. Infatti, la 100%, Pure ha abolito l’uso si acqua, alcool, addensanti ed emulsionanti, coloranti e qualsiasi altra componente sintetica. Il risultato sono creme e cosmetici molto densi, che durano a lungo, proprio perché si può ottenere la massima efficacia con poche gocce.

I cosmetici di questo brand sono arricchiti con antiossidanti, utili per proteggere la pelle dall’invecchiamento, dai raggi solari dannosi e dai radicali liberi.

Il fatto che siano cosmetici naturali, senza conservanti chimici, non vuol dire affatto che dovremo dire addio a tutto in poco tempo! La durata è garantita dall’utilizzo di erbe antibatteriche come caprifoglio giapponese, timo, origano, rosmarino e lavanda capaci di far durare a lungo i cosmetici arricchendoli inoltre di vitamine. Su ogni confezione è indicata chiaramente la durata del prodotto a partire dal momento dell’apertura della confezione (che può variare, a seconda del tipo, da 6 mesi a 3 anni).

Le persone che hanno la pelle sensibile, sanno bene quanto si vedano gli effetti dei prodotti troppo aggressivi e chimici anche in poco tempo. E’ stato, infatti, dimostrato che l’abuso di sostanze chimiche spesso presenti nei cosmetici può provocare cancro, tumori, irritazione e vari disturbi della pelle (secchezza, bruciori, bolle, brufoli, rush, gonfiori, ecc.).

blog_banner21pure

Con prodotti al 100% naturali, colorati con i pigmenti della frutta, conservati con le erbe e potenziati sfruttando le peculiarità degli oli essenziali, possiamo nutrire il corpo in tutta sicurezza e con risultati al di là di ogni paragone rispetto ai prodotti chimici (certo più economici, vari e facili da trovare, ma con costi secondo me più gravi a lungo termine).

I prodotti naturali sono così delicati e sicuri che sono ideali anche per i bambini… insomma, leggendo queste info non so a voi, ma a me viene voglia di comprare sempre e solo prodotti così. E qui nascono i problemi! Dove comprarli? Quanto costano? Ma sono davvero sicuri? Ci vorrebbe un bel test dei nostri, vero Milkine?!

Cattive notizie, ho cercato i negozi della 100% ed eccone solo 4 sedi sul sito ufficiale: una a Berkley (CA), due a San Jose (CA) e la più vicina a Parigi! Non resta che comprare online… il sito c’è: www.100percentpure.eu/

Ma possiamo spendere senza prima aver letto qualche recensione su Milk&Make? Ovviamente no. Su questo ci stiamo attrezzando, azienda contatta, vi faremo sapere!

Intanto ditemi, vi interesserebbe un brand bio-vegan e cruelty free?

Alle prossime review

besitos

Katherine Wheel

  • Ovviamente un’azienda con tutte queste premesse non può che stimolare la nostra curiosità, tanto più se la distribuzione risulta latente e la reperibilità scarsa: ci invoglia ancor di più! 😀

  • silvia

    eh sì , una signora marca , con caratteristiche ottime! curiosità….