[Review] Essence NEW Longlasting Lipstick 09 Wear Berries

La notizia ha ravvivato la voglia di spendere (come se ce ne fosse bisogno) di molte Make-up addicted: Essence ha deciso di rinnovare completamente la sua linea permanente di lipstick! Gaudio e Giubilo!

Diciamo tutte “Addio” a quei microbi sheer che avevano il coraggio di definire tali.

Non me ne voglia Essence, ma davvero non ho trovato molti lati positivi in quei rossetti. Forse alcuni colori, che tuttavia risultavano (ovviamente) molto diversi da quanto mi aspettassi, oppure talmente trasparenti o passeggeri che nel giro di una bevuta mi ritrovavo sulle labbra solo un alone, uno sbiadito ricordo.

Beh qui abbiamo fatto grandi passi avanti. Direi notevoli passi avanti.

longlasting essence


Siccome abbiamo avuto un assaggio di questi Longlasting Lipstick con la collezione Tribal Summer (trovate recensioni in merito qui, qui e qui) rischierò di ripetermi.

Il packaging è più grande rispetto ai precedenti rossetti, essenziale ma elegante: nero, satinato, con un anello che indica il colore. Davvero minimal e chic. Sul rossetto è inciso il monogramma di Essence, altro tocco piacevole a parer mio.

Ho provato il numero 09 Wear Berries, un rosa/viola con una punta di blu. Ammetto che non avrei mai scelto questa tonalità: essendo già pallida, i colori freddi, soprattutto con predominanze viola o bluastre, incentivano l’effetto cadavere. Tuttavia devo ricredermi, è davvero un colore molto bello, portabile e più vivace di quanto sembri.

swatch 2

La texture è cremosa, scorre bene sulle labbra e sulle mie (abbastanza rovinate al momento) non ha evidenziato in maniera sconvolgente imperfezioni come pieghe o pellicine. Non sono totalmente opachi, hanno una finitura leggermente lucida

La cosa che apprezzo maggiormente è che non seccano. Non immaginate quanto trovi odiosa la sensazione di secchezza sulle labbra, soprattutto perchè ho l’abitudine di umettarle spesso e gradisco un prodotto che “scivoli” oppure che, svanendo, non mi faccia sembrare un’assetata nel deserto dopo 10 giorni di viaggio. O la Strega di Biancaneve.

Swatch 1

Questo rossetto lascia una sensazione di morbidezza a lungo, anche man mano che svanisce (perchè si, come tutte le cose belle svanisce). La scrivenza è buona, come da swatch/foto, e il colore risulta coprente. La durata è media, su di me ha resistito circa 4 ore prima di salutarmi. Tuttavia devo ammettere che la sua dipartita è stata graduale, senza macchie di colore, senza segni o linee sulle labbra, lasciandomi infine come ricordo il mio colore standard labiale. Meglio che cadersene a pezzi, direi!

In soldoni, sono soddisfatta, anche se personalmente preferisco qualcosa di più duraturo (si, praticamente un rossetto/tatuaggio, sono pigra e non amo ritoccare mentre sono in giro). Certo, Longlasting non lo è proprio fino in fondo, ma il range dei colori scelti da Essence mi piace molto e di sicuro qualche altra tonalità la proverò volentieri e consiglio anche a Voi, che come me avete odiato i “burrocacao” che c’erano prima, di prenderne uno per fare un paragone

Soprattutto visto che il prezzo si aggirerà sui 2,50 € (centesimo più, centesimo meno) quando arriveranno in Italia, tra Settembre ed Ottobre.

Lucia

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"