Colori D’Oriente con gli smalti Manhattan Yeah&Yang

Ciao Milkine!

Io e la bravissima Lucrezia abbiamo avuto modo di testare due smalti della nuova collezione Yeah&Yang di Manhattan e ci è venuta l’idea di scrivere un articolo a due mani (e 20 dita!) parlandovi di questi due smalti e realizzando per voi due nail-art dal sapore orientale …

Io vorrei parlarvi dello smalto Manhattan della collezione Yeah&Yang nella colorazione “Sashimi Mimi“.

P1080737

Questo smalto mi aveva molto colpita appena l’ho visto in foto (come sapete io adoro il rosa) e appena l’ho avuto tra le mani sono rimasta letteralmente stregata! E’ un rosa molto chiaro che non avevo mai visto prima, io lo definirei un “Latte rosa” perchè ha proprio il colore del latte, ma rosa! In foto il colore non rende perchè la luce lo modifica molto. Avete mai bevuto il latte alla fragola? beh è uguale a quello 🙂

Ero molto scettica su questo smalto, perchè ho avuto sempre delusioni dagli smalti rosa chiari. In genere non sono affatto coprenti e con la stesura rimangono sempre delle strisce sulle unghie; invece questo smalto è molto coprente e non lascia spazio ad imperfezioni che rendano visibile l’unghia, insomma ha un’ottima copertura. L’unica cosa che vi consiglio è stendere lo smalto in modo abbondante senza fare troppa pressione con il pennello sull’unghia.

E’ facile da stendere, ha un pennello medio, si asciuga in circa 60 secondi ed è molto brillante. Una volta applicato illumina molto le unghie, è molto d’effetto; io ho la pelle chiara ma credo starebbe molto bene con l’abbronzatura.

E’ meraviglioso, ve lo assicuro, infatti è diventato ufficialmente il mio smalto preferito! 😀

Per voi ho deciso di realizzare una “Cherry Blossom Nail art” ispirata alla bellissima Sakura giapponese. Ve la mostro e vi spiego in breve il procedimento.

1. Ho applicato sull’intera unghia il mio smalto rosa Manhattan e ho lasciato asciugare per 5 minuti.

2. Con un pennellino sottile da nail art ho creato dei rami con uno smalto marrone e ho lasciato asciugare 5 minuti.

3. Infine con un dotter ho creato i fiorellini con uno smalto pesca.

E questo è il risultato, spero vi piaccia!

P1080771

Ed cco anche me, la vostra Lu!
Appena Autilia mi ha proposto questa nail-art di coppia quasi non ci credevo: un’idea geniale! Ci siamo consultate e abbiamo detto “Nail-art a tema orientale? Perché no?”, in fondo è proprio all’impero del Sol Levante che si ispira questa collezione! Troviamo infatti smalti come Tokyo Tangerine, un intenso rosso aranciato, Soja Nice, un bel viola scuro, e Tofu Tales, una delicata tonalità beige-dorata.

5783_10201387872523511_1204558833_n
Questo è “Wowsabi”, un bel verde acqua particolarmente intenso e pigmentato. Come ha detto la mia collega milkina, la stesura di questi smalti è abbastanza facile, soprattutto per la dimensione media del pennello che consente un’applicazione precisa del colore, e il tempo di asciugatura è davvero buono. Ho potuto realizzare la mia nail-art poco dopo aver steso lo smalto!

Trovo che la tonalità sia perfetta per l’estate: sgargiante, d’impatto e molto adatta all’abbronzatura.

Ho deciso di realizzare una “Sushi Nail Art”, ossia un decoro ispirato al cibo giapponese più famoso e apprezzato in tutto il mondo. Ho voluto aggiungere un tocco tridimensionale alla creazione aggiungendo le perline per caviar manicure di Catrice (di cui vi ho parlato qui) sull’indice, a rappresentare le uova di pesce usate nel Gunkasushi.

Ecco qua, spero vi piaccia!

9352_10201387871923496_1670811908_n

Baci,

Lucrezia e Auty

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"