Palette Catrice Geometrix, provata per voi

Bild

Geometrix catrice

Aspettavo un giudizio da parte di Giuli sul mio acquisto della Catrice , la palette Geometrix. I suoi tanti impegni di studio e lavoro la tengono lontana dal sito..di conseguenza il suo intervento è costituito da uno switch e dal suo parere via Skype. A me riportarvelo.

Per chi ci segue regolarmente, sa che io ho la possibilità di acquistare anticipatamente rispetto all’Italia le nuove trend Catrice ed Essence, grazie al fatto che abito a Colonia. Mia figlia Giuli  che vive a Padova, mi dice cosa vorrebbe, e io come un falco aspetto i nuovi arrivi.

Ok, adesso non ho più solo Giuli, ma un centinaio e più di ” figlie adottive” che mi chiedono di essere informate; alcune come tester per il nostro progetto, hanno anche la fortuna di avere l’esclusiva del prodotto 2 mesi prima.

La nuova Tren Limited edition qui è uscita il 17 aprile. L’attesa per il kabuki e la Palette Geometrix era grande.

I colori sono ben assortiti, Catrice dopo il successo di Absolute Nude ci ritenta, osando con tinte più accese.

Bild 2

Palette Geometrix catrice

La Palette ha le stese dimensioni della precedente, sempre dotata di pennellino doppio, quindi comodamente trasportabile in una borsetta o nel Beauty.

I colori proposti sono sempre sei, eccoli in dettaglio.

Da sinistra a destra: tinta carne, rosa, bianco, grigio, blu/viola, giallo.

La scrivenza è buona, come tutti gli eyeshadow Catrice.

Non particolarmente soddisfatta dal primo a sinistra e primo a destra.

Vi faccio vedere lo swach.

 

 

Switch Catrice

Switch Catrice

Come notate, specialmente il primo da sinistra è appena percepibile sulla mia pelle chiara, ma potrebbe essere utilizzato come una buona base. Inutile dire che il rosa ha fatto colpo su Giuli, ma trovo molto bello anche la gradazione matt del blu. Parere positivo quindi da parte di Giulia. Resto in attesa di una prova trucco, e della opinione di Autilia che a breve ne verrà in possesso.

Un saluto a tutti . Annamaria