Tutti quanti voglion fare…le beauty bloggers!

Argomento scottante quest’oggi, quello che nessuno vorrebbe mai affrontare, il più pericoloso e pungente…oggi vi parlo delle beauty bloggers!

E chi sono???? Creature mitologiche, fate (o forse streghe?), prime della classe, piccoli esseri magici saputelli e a volte, permettetemelo, anche un po’ spocchiosi.

Spuntano fuori da ogni dove, in ogni luogo della rete, YouTube, Facebook, WordPress, GFC, ormai non c’è più pace, hanno contagiato e infettato ogni angolo del web! E ultimamente sono addirittura sbarcate in tv…

Scherzi a parte, in Italia sta andando molto in voga il filone fashion dell’informazione, e al di là di tutto devo dire che se non ci fossero loro molto probabilmente neanche io sarei qui a scrivere, sicuramente hanno influenzato molto ognuna di noi, nel bene e nel male si capisce, ma comunque ci hanno condizionato.

Dovendo fare una carrellata veloce delle più famose, ho scelto quelle che mi hanno colpito di più cercando di essere assolutamente diplomatica e obiettiva! J

Prima fra tutte, beh, c’è LEI! La star, la diva della tv, quella che tutte noi vorremmo nella nostra casa anche solo per sentirla parlare col suo accento veneto da pizzicotti, l’orsacchiotta de: CLIO ZAMMATTEO.

Senza dubbio è stata la prima a sfondare il tubo catodico e a entrare nelle nostre case, volenti o nolenti, grazie al celebre programma “Clio Make Up” su Real Time. Bellunese e americana di adozione, la trentunenne si trasferisce nella grande mela per studiare la magica arte del make up dopo una laurea in Video Design presso l’Istituto Europeo di Design. Importanti le sue collaborazioni con Pupa, per cui crea una linea limitata di make up, e con Rizzoli, che le edita due manuali.

Trucchi semplici, recensioni spassionate di prodotti anche low cost, semplicità e genuinità, adatta a chi sogna i grattacieli!

Altrettanto famosa al punto da essere considerata la cuginetta di Clio, GIULIANA ARCARESE, in arte Make up Delight, 35 anni, siciliana di Caltanissetta, vive in California dove fa la make up artist. Ultimamente si è data anche al fashion in un canale e un blog specializzati sugli outfit e la moda. Collabora con Neve Cosmetics e Deborah, ammaliandoci con le sue lunghissime ciglia finte e il suo sguardo da femme fatale. Io personalmente la adoro in tutti i suoi aspetti, soprattutto quando mette eyeliner o matita senza tirare l’occhio! Ma come fa?????? Sfuma ombretti come se avesse photoshop al posto dei pennelli, e soprattutto qualsiasi colore indossa le sta bene! Malefica! Ma che ci possiamo fare? C’è chi può e chi non può! Giuliana può!

Terza in ordine di fama, la bionda NICOLE di Kiss and make up 01! Un’altra italiana emigrata, precisamente triestina ad Amsterdam, traduttrice freelance ed appassionata della materia, praticamente una Barbie rosa!

Mostra nei suoi video prodotti su prodotti, oggetti, bigiotteria, borse, cose, tante cose, e a volte mi chiedo a chi faccia le traduzioni per permettersi di spendere così tanto!

Sarò sincera, non amo le bionde, e soprattutto mi irritano i milioni di oggetti alle sue spalle, ma credo pure che se sta là sicuramente qualche motivo c’è, qualche pregio ce lo avrà…quale?

E tanto per la par condicio un’altra donna del sud, un’altra isolana, la dolce, dolcissima e simpaticissima LOLLA di Misstrawberryfields.

Sarda, di Sassari forse, studentessa di medicina per “lavoro” e esperta di tutto ciò che è bellezza e benessere per passione, è forse un po’ diversa rispetto alle altre tre perché parla nei suoi video e nel suo blog anche di altri argomenti come libri, musica, attualità e vita quotidiana.

Adoro i suoi video a spasso per la città, i suoi discorsi a volte deliranti ma che appartengono a ognuna di noi, mi sembra quasi un’amica dell’università con cui uscire e farsi due risate al momento giusto. Molto poco costruita.

E poi l’ultima uscita, tanto per gradire, ennesimo fenomeno lanciato in tv sempre su Real Time, la romana MIKELIGNA, studentessa di economia che ha capito subito come tirare su la sua di economia: si è data alla nail art! Ecco l’altra faccia della medaglia, l’altra occupazione principale della maggior parte di noi, la decorazione delle nostre unghie! Già, perché non c’è solo il make up, ma ci sono anche quei minuscoli fiori, brillantini, strass, glitter, e chi più ne ha più ne metta!

Infatti dopo aver lavorato per Pupa, aver scritto un libro di nail art con incluso uno smalto proprio creato da lei “con una perla particolare” (ma che è sta perla????), ora si è data alla tv in un programma simil – Clio Make Up ma che si chiama Nail Lab sempre su Real Time. Che forse Real Time voglia dedicare un programma anche che so, alle cerette?

È interessante come queste ragazze esplodano dal nulla entrando nei computer di tutti noi, e come ho detto prima condizionandoci nel bene e nel male ma soprattutto generando a loro volta numerosi altri “esemplari” di creature che si considerano a loro volta guru della bellezza, esperte di benessere, consigliere di vita, attribuendosi poi suffissi inerenti a terre di bellezza, di trucco, di beatitudine…ma la mia domanda è: dov’è la verità? Cioè, sicuramente Clio, Giuliana, sono donne che hanno studiato, che sono coscienti di quello che fanno e che dicono, ma possibile che la mia opinione o quella di un’altra qualsiasi opinionista o tester di questo sito sia meno valida delle abitanti di Beauty-lands? Voi che ne dite?

La vostra Giulia Musto

 

 

  • Trillina Palemi

    mitico!! complimenti giuliana

  • Attendo il programma sulle cerette…ahahah mi hai fatto morire 🙂

  • Hai scritto un bellissimo articolo Giulia e toccato anche un tasto abbastanza dolente sull’inflazionato mondo “beauty guru”…ebbene sì! Tra quelle che hai citato tu ci sono sicuramente brave ed esperte consigliere di bellezza, ma anche tantissime altre davvero molto poco credibili e improvvisate!

  • Samantha

    eheheheh……. ce ne sarebbe da dire….

  • Nicole che si ostina a definirsi traduttrice freelance mi fa incavolare e non poco..tralasciando il fatto che lei campi solo ed esclusivamente di youtube, e questo per carità buon per lei, non puoi definirti traduttrice senza avere manco finito la triennale, a momenti non mi definisco io traduttrice che lo sono a tutti gli effetti, ma poi a chi traduce al suo gatto? quando mi commissionano traduzioni ci sto ore e ore non avrei sicuramente il tempo di shoppingare e fare video mostrando il mi frigo, il mio armadio, che trlaaltro è un terzo del suo 😀 vuole campare di yt? benissimo ma non spacciarti per traduttrice..

  • avevo scritto tutto un bel commento e si è cancellato!

  • Comunque Marialice, hai ragione, non sapevo si definisse traduttrice senza aver finito nemmeno la triennale. Senza offesa maaaaa sentiamo un po che pronuncia: http://www.youtube.com/watch?v=YbIDeyH_jNQ

  • Ps. se cucinate bene e volete una blogger per niente famosa, che però ha un accento veneto ormai al 35% bolognese, adottatemi!

  • A volte non è importante avere le “qualità”, oddio un minimo deve pur esserci! Ma saper soprattutto COMUNICARE. Grandi Make up Artist che non arrivano alla gente non “sfondano” nella rete, ma persone umili e piene d’energia (come Clio che ha iniziato un canale quando, per sua stessa ammissione, aveva appena cominciato a studiare) sono persone che meritano la mia stima! Potrei continuare per secoli… ma sinceramente c’è poco da dire, oggi tutte pensano di avere un “quid” per farcela, ma sono quasi tutte accattone, banali e con poca personalità…

    Ricordo quando Nicole mi “invitò” anni fa ad iscriversi al suo Neonato Canale.. Non lo feci allora perchè non mi convinceva… Beh alcune cose non cambiano, il successo non ti cambia, se vali vali sempre!

    Ottimo spunto Giulia 😀

  • Giu_Giu

    Allora rispondo a tutte perchè mi ha fatto molto piacere vedere ben 10 commenti!
    @Trillina: mi sono tolta qualche sassolino dalla scarpa! 🙂
    @Chiara G.: non se ne può più! Solo per le torte hanno fatto almeno tre varianti di programma….ma alla fine rimane sempre la stessa minestra!
    @Florinda: sapessi quante altre ne avrei citate…ma mi sono limitata….
    @Samantha: che fatica trattenersi! ahahhahaha
    @Maria Alice: hai perfettamente centrato il discorso! Ma tutto sto tempo dove lo trova? Perchè ormai abbiamo capito i soldi dove li trova, ma il tempo? Allora mi chiedo qual’è la vera occupazione?
    @Francesca: ho il mal di stomaco!
    @Lucia: sono d’accordissimo! Purtroppo si confonde il successo con la capacità, perchè le cose non sempre sono strettamente relazionate! Oltre al fatto che sfugge la differenza che c’è tra il fare e il saper fare!

  • Callie

    Io le italiane non le ho mai seguite! xD La mia preferita resta Lisa Eldridge, tutto quello che so l’ho imparato da lei <3 Se siete un po' pratiche con l'inglese ve la consiglio di cuore! ;D