Smutanda per essere più sexy

Buona sera,
passate bene le vacanze pasquali?
Oggi mi va di prendere come oggetto della mia conversazione, qualcosa che è stato molto discusso!
Dopo il lungo inverno appena trascorso, siamo finalmente entranti nella primavera… e con essa cominciamo a spogliarci!
Per questo stasera vorrei porvi una domanda: Chi oserà di più quest’estate? Chi proverà la Stanga?
No, no! Non mi è scappata una esse. Parlo proprio della Stanga o C- string.
Mai sentita? È la mutanda che ha fatto scalpore a Sanremo. Ricorederete sicuramente della discussa e stradiscussa “farfalla” di Belen e delle sue mutande invisibili.
Questa mutanda tanto criticata però, ha anche tanti punti forti e proprio questi vi illustrerò. Chissà dopo chi avrà il coraggio di comprarla…
Non è altro che uno slip che non ha i fili laterali. In questo modo si può indossare anche l’abito più stretto. Con LEI addio antiestetici segnali della biancheria intima sotto gonne e vestiti. Lo slip è realizzato con un tessuto speciale, morbido ed elastico ed è completamente privo di cuciture.
Come sta su, vi starete chidendo?
Stanga contiene uno speciale gel adesivo che ha la funzione di sostenere lo slip sia posteriormente che anteriormente.
La colla non va via? NO! Si tratta di un gel particolare. Le mutande possono essere tranquillamente lavate e il gel adesivo non perderà mai la sua efficacia.
Non avete idea di che forma abbia? Ricorda una C e da qui uno dei suoi due nomi.

images
Perché comprare Stanga?
-Si applica e si toglie con estrema facilità ogni volta che si desidera e quando indossata Stanga rimane salda sul corpo, permettendo qualsiasi movimento in assoluta libertà e comodità, sotto qualsiasi tipo di tessuto.
-Non irrita la pelle
-Non lascia segnali sulla pelle
-Non fascia
-Ci permette di ovviare il problema degli antiestetici segnali degli elastici sotto i vestiti
-Lo slip è pensato per essere indossato in qualsiasi momento delle giornata, anche in palestra durante l’attività fisica
-È estremamente sexy e femminile
Io non vedo l’ora di comprarla, e voi?

La vostra Giuliana Leone

  • Marialice

    può essere la soluzione per molti vestiti stretti e trasparenti ma non le ho ami viste in giro, d ame ancora non arriva la primavera vado ancora in giro con stivali e cappotto..figuriamoci l’estate! ma non vedo l’ora che arrivi anche per scoprirmi 🙂

  • Interessante, finalmente ho capito cos’è e come funziona, grazie Giuliana 😀 Ma Direi che non mi attira granchè (sono una tradizionalista) però sembra molto utile per chi ha bisogno in particolari momento di un intimino non invasivo sul corpo 🙂 magari chissà, un giorno… Non oggi almeno XD

  • creazioni da sogno

    Ho capito cos’è ma preferisco rimanere “tradizionalista”! 😀

  • Katherine Wheel

    io lo trovo inutile ed osceno XD volgare oltremodo ahaha ma insomma ragazze.. è questo per cui lottarono le donne? questa è l’emancipazione che volevamo?! ma insomma…. compriamoci la patonaza, per carità!!! XD io sono del partito della culotte!! bella coprente quando serve comoda e particolare quando serve sexy! non vedo che gusto ci sia a spogliare qualcuno che già va in giro spogliata !

  • per carità ma che è sta cosa? non bastavano i perizomi?!? ma ragazze davvero pensate di comperarla? voi non state bene! davvero!! 😀 😀 D. secondo me è scomodissima! e per di più inutile! a parte gli scherzi, viva gli slip e le brasiliane!!!

  • Io più che di Emancipazione parlerei di libera scelta. Posso assicurare da mie esperienze personali di conoscere persone che non indossano l’intimo sotto i vestiti (!!!!!!!!!) e questa è una loro (assai discutibile) scelta fatta in libertà.

    Io sostengo la libera scelta finchè non lede il pudore e la dignità (cioè, quando si cade nello spudorato esibizionismo, lì è assai poco dignitoso a parer mio). Cosa indosso sotto ai vestiti è affar mio, ed inoltre posso capire che in alcune occasioni e per indossare alcuni abiti serva qualcosa di inusuale (le attrici di Hollywood fanno scelte assai simili per quanto riguarda il seno, altrimenti non potrebbero indossare certi abiti).

    La mia opinione personale rimane quella “tradizionalista” anche perchè ho forme abbastanza generose e non sono come alcune che (pur avendole) indossano micro mutandine/filo tra le chiappe dicendo che sono comode.. Beh io non sono d’accordo XD ma come ho detto la scelta è sempre libera. Tuttavia anche se fossi magra non indosserei questo “coso” XD perchè mi inquieta oltremodo! Ma rimane la mia opinione 😉

  • Beh, direi… da provare, xkè no! 😉 Io sono una slip e perizoma dipendente e questa smutanda la troverei comoda, magari sotto dei vestiti super attillati che metto in estate 😉 Così da far venire dubbi a tutti, del tipo “Ma non indossa niente sotto?” Ahahahhahahah 😀

  • Beh io non ci vedo nulla di volgare dal momento per cui sopra alla stanga ci metterei comunque un vestito! 😀 Per i vestiti che cadono semi aderenti e in tessuto leggero è ottima, per non far vedere il segno dell’intimo e soprattutto per chi ha qualche kilo di troppo che oltre al segno dell’intimo fa vedere anche il rotolino che esce dall’elastico della mutanda.
    A questo punto io la proverei. La mia vera preoccupazione è: mi darà fastidio? Ma se non provo non posso dirlo!
    Non da usare tutti i giorni ma in determinate occasioni ci sta!

  • poiu801

    bello il post ma…non mi attira granchè:( sono per la buona tradizionale comoda mutanda!già con il perizoma ho problemi figuriamoci con ‘sta cosa…no, non fa per me.

  • spero di trovarla da qualche parte perchè vorrei proprio acquistarla!!secondo me è perfetta da indossare sotto i vestiti aderenti ed è anche comoda..poi io sono abituata a indossare perizomi quindi la differenza non dovrebbe essere tantissima!!

  • in effetti i segni di tanga e company sotto si vestiti aderenti è un bel problema..io fino ad ora ho utilizzato degli slip tipo lattice color carne di yamamay, quale sarebbe il prezzo?è da provare..