Verde = Sano

Prodotti biologici Weleda , Alverde, La Vera

Prodotti biologici Weleda , Alverde, La Vera

Mi hanno invitato a parlare di Bio Cosmesi. Eccomi quindi ad esporvi il mio punto di vista, in base alla mia esperienza.

Ci sono 2 correnti di pensiero: c’è chi pensa che siliconi, i tensioattivi chimici, i parabeni, i sali d’alluminio,petrolati, sostanze derivanti dalla raffinazione del petrolio e spesso impiegate per le loro fasulle ed apparenti proprietà nutrienti ed ammorbidenti ed altre sostanze siano dannose per il corpo  e c’è chi pensa che non lo siano.

Onestamente ho sempre acquistato cosmetici (deodoranti, fondotinta, sapone, bagnoschiuma, ecc) presso la grande distribuzione, accordando la mia preferenza a prodotti di marca e ritenendo che quei prodotti fossero sicuri, in quanto prodotti nel rispetto della normativa italiana ed europea vigente in materia.
Solo recentemente, leggendo varie notizie in rete, ho saputo dell’esistenza dell’inci e della possibilità di valutare gli ingredienti dei prodotti che acquisto abitualmente. Da quel momento ho un occhio di riguardo in più al momento della scelta.

Oltre a danneggiare la salute personale, i cosmetici classici comportano molto spesso crudeli test sugli animali, inutili e davvero disumani a parer mio. Non è vero che i test sugli animali sono “necessari”. I produttori di cosmetici eco -bio non hanno bisogno di effettuare questi test perché le sostanze naturali non inducono cecità, malformazioni, allergie e sfoghi cutanei, tumori, disfunzioni ghiandolari ed organiche e perfino la morte in taluni casi. Le grandi aziende cosmetiche utilizzano impropriamente  il termine “naturale” applicandolo a prodotti che con la natura davvero non hanno nulla a che fare. Ecco dunque che è sorto il nuovo termine “eco-bio”, applicabile unicamente (secondo la normativa vigente) a prodotti e formulazioni contenenti un minimo d’ingredienti naturali pari al 95% di cui almeno il 10% proveniente da agricoltura biologica.
Esistono  degli enti di controllo ,  come  ICEA , che verificano le certificazioni e garantiscono al consumatore attento alla selezione delle materie prime all’ottenimento del prodotto cosmetico finito, e guardano la composizione del packaging e l’assenza di test sugli animali.

I Cosmetici Bio Ecologici certificati da ICEA sono prodotti ottenuti:
– rispettando una lista di sostanze vietate;
– senza l’ impiego di OGM;
– senza l’uso di radiazioni ionizzanti;
– impiegando prodotti agricoli e zootecnici da agricoltura biologica certificati.

Make up Alverde

Make up Alverde

Passiamo ad un esempio: usando uno semplice shampoo eco-bio i capelli risultano davvero puliti e profumati più a lungo,confronto a shampoo con tensioattivi chimici che tendono a far lavorare molto di più le ghiandole sebacee e quindi a rendere  più grassa la chioma.
Un’altra sostanza sempre presente nei prodotti per i capelli sono i siliconi :dovrebbero rendere la chioma molto più bella ristrutturando il fusto capillare. Non lasciatevi ingannare: è un risultato solo nell’ immediato!
A lungo termine  tendono a seccare la chioma e indebolirla, aumentando l’insorgenza di doppie punte.
Un ennesimo falso mito è che i cosmetici d’alta profumeria, notoriamente costosi, siano necessariamente migliori a livello di INCI rispetto a quelli di marche low cost.
Non è ASSOLUTAMENTE vero! Ci sono prodotti costosissimi che hanno un INCI pessimo!!

Quindi cerchiamo di avere un occhio in più per il VERDE,perché noi siamo ciò che usiamo.

Samantha Quarneti

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"